Altri due under per l'Acr Messina: ecco Buono e Saverino

Doppio colpo a centrocampo per il ds Obbedio che si assicura il '99 ex Avellino, grande protagonista nella vittoria del campionato degli irpini, e il 2001 reduce da una stagione a Sant'Agata
12.07.2019 21:27 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Francesco Buono
© foto di Matteo Ferri
Francesco Buono

L'Acr Messina comunica di avere definito gli ingaggi dei calciatori Francesco Buono e Francesco Saverino.

Classe ’99 originario di Terni, Francesco Buono è un centrocampista duttile, dotato di un’ottima struttura fisica. Sono 29 le presenze collezionate con la maglia dell’Avellino lo scorso anno in Serie D, tra regular season e poule scudetto, condite da un gol siglato sul campo del Ladispoli. Il centrocampista ternano è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Campitello per poi approdare nel 2014 al Perugia, con cui ha disputato una stagione negli Under 17 nazionali. Buono ha poi vestito per tre anni la maglia della Ternana, prima con l’Under 17 e a seguire per due anni con la squadra Primavera (35 presenze e 2 reti tra il 2016 e il 2018).

Francesco Saverino, nato a Sant’Agata di Militello il 23 febbraio 2001, fin qui il più giovane tra i volti nuovi dell’Acr Messina, è un centrocampista ambidestro reduce dal buon torneo di Eccellenza disputato con il Città di Sant’Agata: 28 le presenze nel girone A, condite da 3 reti. In precedenza il centrocampista si è messo in mostra con la maglia della Tiger Brolo nel campionato regionale Under 15 (22 presenze e 3 reti), prima di passare al Free Time Club, con cui ha giocato complessivamente tre stagioni collezionando 78 presenze e firmando 33 gol tra Under 15 e Under 17 regionali.