Ecco il portiere per l'Acr Messina: vicina la chiusura con Avella

Classe 2000, miglior numero 1 della Serie D appena conclusa, ha affrontato i biancoscudati nella recente finale di Coppa Italia con il Matelica. Il suo cartellino è di proprietà della Casertana
22.07.2019 16:31 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Michele Avella
Michele Avella

L’obiettivo di Antonio Obbedio e Michele Cazzarò, nella costruzione dell’Acr Messina che verrà, è chiaro: una squadra fisica e dinamica, ma anche duttile e che fondi il proprio credo sulle certezze dei propri uomini di maggiore esperienza e sappia affidarsi anche ad under di spessore. Strumbo e De Meio, da questo punto di vista, danno già ampie garanzie, ma è tra i pali che l’Acr non potrà sbagliare la scelta da fare.

Tra i tre 2000 che saranno a disposizione di Cazzarò ci sarà senz’altro Federico Meo e nelle ultime ore ha preso corpo la pista che porta a Michele Avella, 19enne di proprietà della Casertana che si è messo in mostra nell’ultima stagione con la maglia del Matelica, conquistando da protagonista la Coppa Italia di Serie D proprio ai danni dell’Acr Messina. Miglior portiere dell’ultima quarta serie, Avella è ormai a un passo dall’accordo con il ds Obbedio e, in passato, ha protetto anche la porta della formazione Primavera dell’Avellino.

L’estremo difensore campano potrebbe già unirsi al gruppo biancoscudato mercoledì 24 al Despar nel giorno del raduno.