Genevier è un nuovo giocatore del Messina. Presi anche due under

Tris di mercato per i biancoscudati che piazzano un colpo a cinque stelle sulla linea mediana. Nel pomeriggio erano stati ufficializzati il centrocampista Cimino (1998) e l'esterno Dascoli (1999)
12.09.2018 21:18 di Antonio Billè Twitter:   articolo letto 2037 volte
Gael Genevier
Gael Genevier

Mancava solo l'ufficialità per l'arrivo di Gael Genevier a Messina. L'esperto centrocampista francese è atterrato pochi minuti fa all'aeroporto Fontanarossa di Catania e domani sarà a disposizione di Infantino in vista dell'impegno di domenica contro il Bari. 36 anni, nato in Francia a St. Martin d’Heres, Genevier è arrivato in Italia nel 2003 nel Perugia dello storico presidente Luciano Gaucci. 4 apparizioni in A e poi un giro d’Italia che lo ha visto stabilmente protagonista nei campionati di B e C, collezionando circa 350 presenze con le maglie, tra le altre, di Acireale, Pisa, Torino, Livorno e Novara. Nelle ultime cinque stagioni, invece, è stato il faro del centrocampo di Lumezzane e Reggiana.

Un autentico colpaccio per il ds Polenta che nel pomeriggio aveva perfezionato un doppio colpo nel settore under con gli ingaggi del ’98 Felice Cimino e del ’99 Claudio Dascoli.

Il primo sarà il perfetto alter ego di Bossa (altro ’98): nato e cresciuto calcisticamente a Crotone, dopo due annate a buon livello con la Primavera pitagorica, nello scorso torneo Cimino ha giocato in Serie D con i lucani del Francavilla in Sinni, collezionando 32 presenze e 3 reti. Dascoli, di cui avevamo scritto già questa mattina, è invece un esterno d’attacco proveniente dalla Palmese: cresciuto nel settore giovanile dell’Avellino, ha vestito anche le maglie di Fidelis Andria e Cerignola.