Messina, Ionut salta il Cosenza. Mille euro di multa per il club

Il rumeno ha collezionato il quinto giallo stagionale ed è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Club sanzionato “per aver causato ritardo sull'orario d'inizio della gara”
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 399 volte
Filip Ionut
Filip Ionut

Filip Ionut non sarà disponibile per il match di sabato sera del Marulla con il Cosenza: il rumeno, ammonito contro il Lecce, ha collezionato il quinto giallo stagionale e, pertanto, è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Messina sanzionato anche con un’ammenda di mille europer aver causato ritardo sull’orario d'inizio della gara”. Nessuno squalificato, invece, tra le fila del Cosenza. Tra i biancoscudati, inoltre, terzo giallo stagionale per Musacci e De Vito, primo per Marseglia.

Gli squalificati:
Una giornata: Pezzella (Casertana), Atanasov (Juve Stabia), Ionut (Messina), Paparusso (Vibonese), Prezioso (Virtus Francavilla)

Ammende:
€ 2.500,00 al Foggiaper indebita presenza nel recinto di gioco, prima, durante ed al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società; perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo; i medesimi al termine della gara lanciavano sul terreno di gioco numerose bottigliette semipiene d'acqua ed un fumogeno, il tutto senza conseguenze

€ 2.000,00 al Matera per assenza del medico sociale durante la gara (recidiva)

€ 1.000,00 al Messina per aver causato ritardo sull’orario d'inizio della gara

€ 1.000,00 al Catania perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze

€ 1.000,00 al Taranto perché propri sostenitori durante la gara intonavano un coro offensivo verso le forze dell'ordine