Messina-Vibonese, così in campo

Recuparato Pozzebon che agisce al centro dell'attacco con Milinkovic e Madonia, preferito a Ferri. Al centro della difesa c'è Maccarrone al posto di Bruno
 di Antonio Billè Twitter:   articolo letto 237 volte
Demiro Pozzebon
Demiro Pozzebon

Due novità nel 4-3-3 che Cristiano Lucarelli oppone alla Vibonese: al centro della difesa, al fianco di Rea, agisce Maccarrone con Bruno inizialmente in panchina; mentre davanti con Milinkovic e il recuperato Pozzebon agisce Madonia. Messina completato da Berardi tra i pali, Palumbo e De Vito sulle corsie difensive, Foresta, Musacci e Nardini in mezzo al campo.

Le formazioni ufficiali:

Messina: Berardi; Palumbo, Rea, Maccarrone, De Vito; Nardini, Musacci, Foresta; Milinkovic, Pozzebon, Madonia. Allenatore: Cristiano Lucarelli. A disposizione: G. Russo, Marseglia, Mileto, Rafati, Bramati, Mancini, Saitta, Gaetano, Akrapovic, Bruno, Ionut, Ferri.

Vibonese: S. Russo; Usai, Manzo, Sicignano, Paparusso; Legras, Giuffrida, Favasuli, Yabre; Saraniti, Cogliati. Allenatore: Massimo Costantino. A disposizione: Cetrangolo, Mengoni, Chiavazzo, Leonetti, Cinquegrana, Tindo, Lettieri, Buda, Surace, Di Curzio.

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina

Assistenti: Pierluigi Della Vecchia di Avellino e Lorenzo Abagnara di Nocera Inferiore