Calcio da tavolo: inizia la nuova stagione per il Messina Table Soccer

La società giallorossa è attesa da diversi impegni e già domenica disputerà l torneo regionale Master Sicilia 2019. Poi, a ottobre il "V Memorial Alex Diletti”
27.09.2019 09:43 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Calcio da tavolo: inizia la nuova stagione per il Messina Table Soccer

Ai nastri di partenza la nona stagione subbuteistica consecutiva del Messina Table Soccer: domenica, infatti, i giallorossi saranno impegnati in quel di Barcellona P.G. per disputare il torneo regionale Master Sicilia 2019, che assegna i titoli di campioni regionali individuali nelle varie categorie: Eccellenza, Promozione, Femminile e Under 15.

Come ogni stagione per il sodalizio peloritano l’agenda è fitta di impegni: la prima squadra dovrà riprovare la scalata alla Serie B sfiorata la scorsa stagione alla sede federale di San Benedetto del Tronto.
Alcune novità in casa Messina, con l’addio dell’esperto greco Periklis Dimopoulos, e la decisione di puntare quindi tutto sulle nuove leve messinesi, che ben hanno figurato nello scorso campionato di Serie C, unita all’esperienza del confermato atleta etneo Massimilano Berselli. Il Messina Table Soccer continuerà ad allenarsi anche quest’anno, il mercoledi e il sabato, presso i locali dell’Associazione “Antonino Sciarrone” di viale Regina Elena, sotto la scuola Cesare Battisti, con la possibilità, per chi volesse avvicinarsi a questo gioco/sport, di cominciare dalle basi sotto l’occhio dei tesserati più esperti.
A tal proposito il club sarà presente alla manifestazione “Nonno ascoltami”, campagna nazionale di prevenzione dei disturbi uditivi, prevista per il pomeriggio di domenica 13 ottobre in piazza Duomo, per divulgare il calcio da tavolo.

Primo impegno organizzativo stagionale sarà invece la prima tappa del circuito regionale siciliano 2019/20: domenica 20 ottobre si disputerà a Villafranca Tirrena il “V Memorial Alex Diletti”. L’appuntamento più importante sarà però il Grand Prix of Italy Fistf del 6 e 7 giugno 2020, che si disputerà presso il Capo Peloro Hotel di Messina; la Federazione Internazionale ha premiato il club giallorosso per l’ottima organizzazione e i risultati, in termine di giocatori partecipanti, degli ultimi quattro International Open, assegnando ai messinesi l’organizzazione di questo importante torneo, unico in Italia, che richiamerà una volta di più tantissimi atleti provenienti dall’Italia e dall’estero.