Pgs Luce, arriva un buon pareggio per 2-2 contro il Kamarina

Esordio positivo per la nuova guida tecnica Salvatore Battiato. All'ultimo minuto Raffa sfiora il colpaccio su tiro libero. Prossima gara sabato alla Palestra Montepiselli contro lo Sporting Catania
06.11.2018 18:30 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 98 volte
Fonte: Pgs Luce
Marco Raffa
Marco Raffa

Parte con un pareggio l'avventura di mister Salvatore Battiato, nell'insidiosissima trasferta di Santa Croce Camerina, contro il Kamarina
Entrambe le squadre, reduci da sconfitte nella precedente giornata di campionato, si annullano e conquistano un punto a testa.

Il match parte con fase di studio ed equilibrio tecnico tattico ma dopo dieci minuti la squadra di casa si porta in vantaggio con Taccia, che con un tiro rocambolesco riesce a mettere la palla sul secondo palo. 
La Pgs Luce prova a reagire iniziando una fase continua di attacco con Abate, Raffa ed Irrera, quest'ultimo sbaglia clamorosamente, a portiere praticamente battuto, calciando la palla fuori su assist di Fumia
L'under si rifà poco dopo sugli sviluppi di un calcio di rigore, portando le due squadre su l'1-1. 
Ad un minuto dalla fine del primo tempo, il Kamarina si riporta nuovamente in vantaggio, con un contropiede di Incorvaia che sigla la rete del 2-1.
Si va al riposo con la squadra casalinga in vantaggio.

Il secondo tempo inizia subito con gli attacchi ospiti di Irrera, Fiumara ed Abate ma Mandarà riesce a respingere i tiri avversari.
A cinque minuti dalla fine arriva il pareggio siglato da Raffa, che con un tiro defilato riesce ad insaccare la palla del 2-2.
La compagine messinese insiste e a un minuto dalla fine ha la possibilità di portare a casa l'intera posta subendo il sesto fallo: dal dischetto del tiro libero si presenta Marco Raffa ma la palla sfiora il palo alla destra del portiere.
Termina per 2-2 nel difficilissimo campo di Santa Croce Camerina, la Pgs Luce conquista un buon punto soprattutto per il morale. 
La compagine messinese si porta a tre punti in classifica ed aggancia il Futsal Gela.

Prossimo impegno, sabato 10 novembre, alla Palestra Montepiselli, ore 17:00 contro l'ostico Sporting Catania.

Convocati: Fiumara, De Francesco, Bucca, Lauro, Bertuccio, Currò, Fumia, Raffa, Irrera, Pannuccio, Abate, Smedile.
Allenatore: Battiato
Dirigente: Cardaciotto