VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 17 Gennaio 2017
AMARCORD

Un dato clamoroso: Messina mai vittorioso contro la Paganese

Settimanale incursione nei "precedenti" disputati dal Messina nel corso della sua storia ultracentenaria
29.09.2016 12:04 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 356 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Un dato clamoroso: Messina mai vittorioso contro la Paganese

La bella vittoria di Catanzaro, giunta grazie alla marcatura di Mancini, ha contribuito a spazzare le oscure nubi che si erano addensate sul campionato biancoscudato. Tre punti fondamentali, conquistati sul campo di una diretta concorrente per la salvezza, che hanno consegnato una vera e propria boccata d’ossigeno alla truppa di Sasà Marra.

Domenica pomeriggio, però, il Messina è atteso da una sfida estremamente delicata. Sicuramente, leggendo quest’ultima frase, qualcuno sgranerà gli occhi, ma la difficoltà della sfida, invece di provenire dalla classica, deriva dall’analisi storico-statistica. La Paganese, infatti, è una delle peggiori bestie nere dei peloritani, che mai sono riusciti a sconfiggerla in gare ufficiali.

Assolutamente incredibile, infatti, il borsino generale delle sfide tra Messina e azzurrostellati: in quattro confronti ufficiali giocati tra le mura amiche, i peloritani hanno raccolto la miseria di due pareggi, perdendo nelle altre occasioni. Riscontriamo il medesimo trend nelle sfide in terra campana: al Marcello Torre di Pagani, infatti, il Messina ha raccolto un solo un pareggio nei quattro precedenti disputati. In poche parole, in otto tenzoni di campionato contro la Paganese, i giallorossi hanno rimediato cinque sconfitte e tre soli pareggi.

Il primo scontro giocato a Messina risale alla stagione di serie C 1976-77, quando gli azzurrostellati riuscirono a passare per 0-1 grazie alla rete di Zanin, siglata al quinto minuto di gioco. Tre stagioni più tardi, nella rinnovata serie C/2, i campani imposero lo stesso risultato al Messina, maturato in virtù della rete siglata allo scadere da Moretti. Gli ultimi due precedenti, invece, hanno leggermente invertito il trend, permettendo ai giallorossi di raggranellare due pareggi. Nella stagione 2014/15, infatti, peloritani e salernitani impattarono sul risultato di 1-1, grazie alle marcature di Corona Girardi. Nella passata stagione, invece, una girandola di emozioni fissò il risultato sul 2-2, in virtù delle marcature di Carcione, Barisic, Deli e la clamorosa autorete di Acampora.

La squadra di Sasà Marra dovrà giocare contro la storia e la tradizione, da sempre nemici più ostici di qualsiasi avversario. Una vittoria, però, potrebbe far tornare definitivamente il sorriso ad un ambiente scosso da troppe vicende che esulano dal rettangolo verde e che, purtroppo, poco odorano d’erba e fatica.

PAGANESE – LA SCHEDA

ANNO DI FONDAZIONE: 1926 (rifondata nel 1989, 1998)

MIGLIOR RISULTATO: 6° posto in Serie C1 (1980/81)

CLASSIFICA ATTUALE: 16° posto con 28 punti

CAPOCANNONIERE: Deli, Reginaldo, Cicirelli (1 rete)


Altre notizie - Amarcord
Altre notizie
 

LE CLASSIFICHE MARCATORI IN SERIE D, ECCELLENZA E PROMOZIONE

Le classifiche marcatori in Serie D, Eccellenza e PromozioneSERIE D – GIRONE I 15 RETI: Longo F. (Frattese); 13 RETI: Santaniello (Città di Gragnano); 11 RETI: Lescano (Igea Virtus); 9 RETI: Actis Goretta (Rende); 8 RETI: Crucitti (Palmese); 7 RETI: Ricciardo (Sicula Leonzio), Dorato (Palmese),  Gabriello...

L'IGEA VIRTUS CEDE ALLA CAVESE: DECIDE GABRIELLONI NEL FINALE

L'Igea Virtus cede alla Cavese: decide Gabrielloni nel finaleCavese ed Igea Virtus sono pronte a darsi battaglia. Gara valevole per la diciannovesima giornata, la seconda di ritorno del...

I RISULTATI DEL WEEK-END

I risultati del week-endQueste le squadre messinesi che scenderanno in campo nel weekend per disputare impegni ufficiali: SERIE D – Domenica...

GIRONE I: DIETRO L'IGEA VINCONO TUTTI, SUCCESSI ESTERNI PER LEONZIO E RENDE

Girone I: dietro l'Igea vincono tutti, successi esterni per Leonzio e RendeSeconda gara del girone di ritorno nel gruppo di I di serie D. Giornata fondamentale per il campionato, perché la...
 
Matera 43
 
Lecce 43
 
Juve Stabia 43
 
Foggia 41
 
Cosenza 33
 
Virtus Francavilla 33
 
Fidelis Andria 29
 
Unicusano Fondi 29*
 
Catania 28*
 
Siracusa 27
 
Casertana 26*
 
Monopoli 26
 
Paganese 23
 
Messina 21
 
Akragas 20
 
Taranto 19
 
Reggina 18
 
Catanzaro 17
 
Melfi 17*
 
Vibonese 15
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Messina Nel Pallone Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI