La Sancataldese si affida al tecnico messinese Antonio Alacqua

L'ex Camaro e Milazzo torna al "Mazzola" da allenatore dopo la positiva esperienza da calciatore negli anni '90: "Tornare qui è un motivo di orgoglio ma anche una sfida allettante"
20.02.2019 19:21 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sancataldese Calcio Official
La Sancataldese si affida al tecnico messinese Antonio Alacqua

Sarà un tecnico messinese a guidare la Sancataldese fino alla fine del campionato di serie D. Dopo il ko contro il Città di Messina, la società verdeamaranto ha deciso di cambiare ancora ed esonerare il tecnico Manuel Milanesio, che a sua volta aveva preso il posto del dimissionario Giuseppe Mascara. Adesso la panchina è stata affidata a mister Antonio Alacqua, ex bandiera tra gli anni ‘94-‘95, protagonista assoluto della memorabile conquista della serie D.
Il tecnico, originario di Spadafora, vanta un folto curriculum da allenatore: in Serie D è stato alla guida del Due Torri e Orlandina, in Eccellenza ha guidato Milazzo, Camaro, Sant’Agata e Torregrotta, con quest’ultima vincendo anche il campionato di Promozione.

Queste le prime parole di Alacqua da neo tecnico: “Tornare qui a San Cataldo per me è un motivo di orgoglio e allo stesso tempo rappresenta anche una sfida allettante. San Cataldo è indubbiamente una piazza prestigiosa che possiede una società seria, perciò deve necessariamente centrare l’obiettivo della salvezza. Domenica per la prima in casa esorto il pubblico a gremire lo stadio così come accadeva quando vestivo la maglia verde amaranto perché la Sancataldese è un bene prezioso”.

L'allenatore peloritano esordirà domenic al "Valentino Mazzola" nella sfida contro il Castrovillari.