Camaro, Lucà: "Ottima partita. Puntiamo almeno al quinto posto"

Pari interno per i neroverdi, sempre quarti e in piena corsa play-off. Tra squalifiche e infortuni la squadra ha mostrato carattere ed è riuscita a rispondere ai due vantaggi del Terme Vigliatore
05.02.2019 12:03 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Camaro, Lucà: "Ottima partita. Puntiamo almeno al quinto posto"

Situazioni simili tra Camaro e Terme Vigliatore che, dopo il 2-2 del Despar Stadium, restano ancora senza vittorie nel nuovo anno: “Purtroppo in cinque partite non siamo riusciti a prendere i tre punti, però la squadra c’è, abbiamo dimostrato di essere sempre sul pezzo, qualche episodio non ci è stato favorevole ma accettiamo il verdetto del campo”, ha dichiarato il tecnico neroverde Michele Lucà, che ha sorpreso per alcune scelte. Cappello e Mondello bloccati nella difesa a tre e il bomber Genovese utilizzato dietro le due punte Paludetti e D’Amico. “Siamo in una fase difficile tra squalifiche e infortuni, quindi in settimana lavoriamo per trovare la soluzione migliore. Cappello e Mondello hanno caratteristiche offensive, però Ginagò e Campo mi danno tranquillità. Non è facile in questa fase e in panchina avevamo anche tre Allievi. Siamo contenti di questo perché l’obiettivo è anche portare più ragazzi possibile in prima squadra, ma serve anche esperienza per vincere e ho optato per mettere più over possibili in campo”.

Vittoria solo rimandata e il tecnico cerca di guardare il lato positivo del match contro i giallorossoverdi. Due volte in svantaggio, il Camaro è stato capace di reagire e raggiungere due volte il pari con la doppietta dell’ex Genovese: “Considerando il loro rigore sbagliato è quasi un punto guadagnato – ha ammesso il tecnico – ma è anche vero che la squadra ha fatto un’ottima partita, avremmo meritato di vincere e nel primo tempo abbiamo sbagliato due-tre gol abbastanza facili e la colpa è solo nostra. Loro sono stati bravi ad andare in vantaggio, nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione ma, purtroppo, non ce l’abbiamo fatta”.

Un pari, il terzo consecutivo per la squadra di mister Lucà che, comunque, tiene i neroverdi al quarto posto in piena zona play-off e quindi l’obiettivo resta sempre alla portata: “C’è molto equilibrio. Abbiamo incontrato le prime della classe nelle prime quattro giornate e anche il Terme che sta facendo un ottimo campionato, complimenti a loro. Dobbiamo rimanere sul pezzo, non arriva la vittoria ma restiamo attaccati alle avversarie e fino alla fine proveremo ad arrivare almeno al quinto posto”.