Camaro, Petrullo: "C'è voglia di migliorare. Rosolini compatto"

L'attaccante classe 1996, che si è subito inserito negli schemi di mister Lucà, ha commentato la sconfitta di Biancavilla e, con i compagni, cercherà l'immediato riscatto nel primo match interno
14.09.2018 10:21 di Ernesto Francia  articolo letto 1087 volte
Camaro, Petrullo: "C'è voglia di migliorare. Rosolini compatto"

Volto nuovo in casa Camaro ma fin da subito grande protagonista. Giovanni Petrullo, classe '96, non ci ha messo molto tempo ad inserirsi all'interno del gruppo neroverde diventando uno dei punti fermi in questo inizio di stagione. Cresciuto nelle giovanili del Palermo e con importanti esperienze in Serie D ed Eccellenza, il duttile attaccante ha conquistato la fiducia di mister Lucà non solo grazie alle sue qualità ma anche per il suo spirito di sacrificio, che ha messo in mostra anche nell'amichevole contro il Città di Messina.

Giovanni ti sei ritagliato subito un ruolo da protagonista e titolare in questo inizio di stagione.
"Devo essere sincero, mi hanno accolto tutti benissimo sia il mister che i miei compagni. E' stato facile ambientarmi qui perchè siamo come una grande famiglia e ci aiutiamo tutti a vicenda. C'è la voglia di migliorare tutti insieme".

Dopo l'esordio amaro a Biancavilla come avete reagito in settimana?
"A Biancavilla il risultato è stato abbastanza bugiardo perchè noi abbiamo iniziato bene mentre loro hanno trovato l'episodio vantaggioso. L'unica cosa che ci possiamo rimproverare è di non aver avuto una reazione immediata. Ci siamo guardati in faccia negli spogliatoi e sappiamo che, giocando al massimo, possiamo affrontare chiunque. Le sconfitte ci possono aiutare a ripartire subito alla grande già da domenica".

Nella prossima sfida affronterete il Città di Rosolini, un'altra partita impegnativa.
"E' una squadra che, nel corso degli anni, ha dimostrato di essere collaudata e compatta. Sarà una partita difficile ma noi conosciamo la nostra forza e vogliamo subito riscattarci dopo la sconfitta di Biancavilla".

Dove può arrivare il Camaro quest'anno?
"Siamo ancora ad inizio stagione però noi vogliamo entrare ogni domenica con l'obiettivo dei tre punti. Solo vincendo le partite il risultato può essere positivo".