Che ribaltone! Il Milazzo acquisisce il titolo dell’Igea Virtus

Il club mamertino adesso sogna la Serie D: “Presenteremo domanda di ripescaggio in virtù dei titoli detenuti da quella società”
02.07.2019 00:32 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Che ribaltone! Il Milazzo acquisisce il titolo dell’Igea Virtus

Clamoroso ribaltone a Milazzo, dove prendono corpo le numerose voci che si erano inseguite nelle ultime settimane. La società mamertina “comunica, nella prospettiva di un continuo miglioramento, nell’ottica di riportare i colori rossoblu ai fasti d’un tempo e in previsione di un prossimo campionato di Serie D in cui ci saranno numerose città con un importante blasone, di aver acquisito il titolo di Eccellenza della società Igea Virtus con l’intenzione di presentare domanda di ripescaggio in virtù dei titoli che quella società deteneva ed essendo la stessa una compagine appena retrocessa dalla categoria superiore”.

In riva al Longano finisce così l’era Grillo, ma nessuno lo rimpiangerà. È paradossale, però, che la squadra che rappresenta Barcellona vada a Milazzo, realtà con cui esiste un’accesa rivalità sul piano sportivo. Termina anche la storia recente dell’Igea Virtus che era ritornata su ottimi livelli negli anni della gestione Grasso che, con Raffaele in panchina, aveva portato il club alla pleonastica vittoria dei playoff nella stagione 2017/18

In casa Milazzo, intanto, il duo Capozzi-Mortelliti sta costruendo la squadra per il prossimo campionato di Eccelenza, anche perché l’idea ripescaggio appare di difficile percorrenza, considerato il probabile arrivo in Serie D di realtà come Palermo e Siracusa. Il rischio, a questo punto, è che Milazzo possa avere due squadre ai nastri di partenza della prossima Eccellenza, ma anche il ripescaggio dell’Asd non sembra facile.