Città di S.Agata, Paratore: "Squadra carica, crediamo nell'obiettivo"

I biancoazzurri di mister Bellinvia stanno preparando la sfida interna contro i campani dell'Afragolese, in programma domenica al "Vasi"
15.05.2018 14:38 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 182 volte
Fonte: A.C.D Città Di Sant'Agata
Città di S.Agata, Paratore: "Squadra carica, crediamo nell'obiettivo"

Cresce l’attesa in casa Città di S.Agata che, domenica allo stadio “Vasi” di Gliaca di Piraino, esordirà nella fase nazionale dei play-off e scenderà in campo contro la squadra campana dell’Afragolese. A pochi giorni dal match di andata il presidente biancoazzurro Bernardo Paratore – attraverso la pagina ufficiale del club - ha chiamato a raccolta i tifosi, affinché sostengano la propria squadra, e ha presentato la sfida: “Sicuramente è la partita più importante che corona un’annata condotta in maniera grandiosa anche se speravamo di concludere con la vittoria del campionato ma non ci siamo riusciti, più per merito del Città di Messina che per demeriti nostri. Adesso ci godiamo questo momento e siamo pronti per questa battaglia calcistica”.

Dopo la fare regionale e dopo aver superato Camaro e Città di Scordia, sulla strada del Città di S.Agata verso la serie D ecco l’Afragolese, che ha chiuso il proprio girone (dominato dal Savoia) al secondo posto: “Sbarchiamo in campo nazionale affrontando una squadra dal blasone eccellente che ha disputato già tanti di questi campionati e anche più importanti. Squadra quadrata e sicuramente difficile da battere ma ce la metteremo tutta”, ha continuato il presidente Paratore, che punta a far bene tra le mura amiche per poi affrontare la sfida di ritorno che, per sorteggio, si giocherà in terra campana: “Potevamo essere più fortunati, ma anche in Coppa Italia abbiamo sempre giocato prima in casa e poi il ritorno in trasferta e ci è andata sempre bene, quindi speriamo che sia così anche stavolta”.

Intanto il Città di S.Agata continua a lavorare agli ordini di mister Bellinvia. Tutti a disposizione, tranne lo squalificato Cicirello: “I ragazzi stanno bene, sono concentrati e questa settimana di pausa è servita anche per recuperare tutti i giocatori. La squadra è tonica, carica e crede nell’obiettivo”.