Città di Sant’Agata, ufficiali Tiscione e D’Angelo. Vicino Alfio Chiavaro

I due arrivano da Casarano e Reggiomediterranea. Piace l’esperto difensore attualmente al Ragusa: trattativa in chiusura. Contatti con il Messina per Barbera: Sciotto dice no. In uscita Inzoudine
06.12.2019 18:25 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Filippo Tiscione
Filippo Tiscione

Continua a tenere banco il calciomercato in casa di un Città di Sant’Agata che, dopo aver ufficializzato gli under Puleo e Ferotti, va a caccia di quei tasselli over che alzino in maniera esponenziale il tasso qualitativo della squadra. Dopo la chiusura degli affari relativi all’attaccante Filippo Tiscione dal Casarano, al difensore Angelo D’Angelo dalla Reggiomediterranea e al portiere Riccardo Ferrara da Trapani, la prossima settimana potrebbe essere quella buona per Roberto Assenzio che saluterà Licata.

Il nome nuovo sul taccuino del club biancazzurro, però, è quello di Alfio Chiavaro, difensore di grande esperienza (classe 1983) ed elemento di sicuro affidamento nelle corse d’alta classifica in Eccellenza. Chiavaro, infatti, dirà addio al Ragusa che è scivolato al terzo posto in classifica, a -5 dalla capolista Paternò, dopo il ko di domenica scorso a Rosolini. Il suo sarebbe l’ennesimo colpo per mister Ferrara che avrebbe potuto avere a disposizione anche il 2001 Francesco Barbera del Messina, ma su cui ha posto il veto proprio Pietro Sciotto.

Capitolo uscite, dopo aver salutato Genovese, Crifò e Russo, il Città di Sant’Agata dovrebbe cedere anche Ibou e Inzoudine, mentre sulla cessione di Concialdi, che era ormai a un passo dal Dattilo Noir, la società avrebbe posto il veto.