Città di Scordia, stangata per Provenzano: cinque turni di stop

07.11.2018 20:02 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 221 volte
Provenzano (Scordia)
Provenzano (Scordia)

Sanzioni disciplinari di forte marca etnea dopo le gare della 9^ giornata di Eccellenza. Sui sei giocatori squalificati, infatti, ben cinque sono tesserati per società della provincia catanese e, su tutti, spicca la lunga squalifica inflitta a Girolamo Provenzano del Città di Scordia.
Il centrocampista rossoblù è stato squalificato per cinque giornateper condotta scorretta; nonchè, dopo l'espulsione, per avere assunto grave e reiterato contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell'arbitro”.
Due assenze per il Catania San Pio X che, nel prossimo match in casa della Ssd Milazzo, non avrà Privitera e Ranno

I provvedimenti disciplinari:
Cinque gare: Provenzano (Città di Scordia);
Due gare: Urso (Giarre);
Una gara: Privitera, Ranno (Catania San Pio), Alidou (Real Aci), Marchica (Pro Favara).