Coppa Italia, domani in campo Paternò e Città di S.Agata: in palio la finale

I biancoazzurri partono con il vantaggio dell'andata: al "Ciccino Micale", infatti, la prima sfida si conclude 2-1
09.01.2018 10:53 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 223 volte
Fonte: Calciolandia Sicilia
Coppa Italia, domani in campo Paternò e Città di S.Agata: in palio la finale

Si giocherà domani, mercoledì 10 alle ore 15 allo stadio “Falcone-Borsellino”, la gara di ritorno valida per la semifinale di Coppa Italia. A contendersi il passaggio in finale il Paternò e il Città di S. Agata.

Nella gara di andata i biancoazzurri hanno battuto in extremis gli etnei per 2-1: risultato che potrebbe favorire i ragazzi di Bellinvia, che hanno a disposizione due risultati su tre, ma ai catanesi basterebbe l'1-0 per staccare il pass per la finale.

Il Paternò, che ha segnato 15 gol e subiti 10, nelle ultime quattro giornate ha raccolto ben 10 punti: ha pareggiato in casa con il Città di S. Agata per 0-0, ha vinto a Ragusa per 1-2, al “Falcone-Borsellino” 2-1 con il Real Aci e nella prima giornata di ritorno, sempre in casa, ha superato 1-0 il Caltagirone. In Coppa, invece, ha eliminato, nell’ordine, Scordia, Biancavilla e Ragusa.

Il Città di S. Agata, che ha segnato 41 gol (migliore attacco del campionato) e subiti 15, nelle ultime quattro giornate di punti ne ha raccolti 7. Ha pareggiato a Paternò per 0-0, ha perso al “Ciccino Micale” con il Città di Messina per 0-2, ha vinto a Rosolini per 2-5 e, nella prima giornata di ritorno, ha stravinto ad Avola con un punteggio tennistico di 0-6. In Coppa invece ha eliminato Città di Messina, Camaro e Catania San Pio.

I biancoazzurri cercheranno, dunque, di uscire indenni da Paternò e centrare per la seconda volta la finale di questo torneo. La Serie D, in fondo, può anche arrivare tramite la Coppa Italia, così come è accaduto al Troina nella precedente edizione.