Eccellenza: risultati, classifica e marcatori della 19^ giornata

Le prime vincono in trasferta: valanga Paternò, Sant'Agata di rigori, Rosolini ancora ok sul Palazzolo. Bene il Ragusa, dietro sorride solo il Città di Scordia/Gela
26.01.2020 19:26 di Gregorio Parisi Twitter:    Vedi letture
Luigi Ricca (Rosolini)
Luigi Ricca (Rosolini)

Non cambia quasi nulla in vetta nel girone B di Eccellenza dopo la quarta giornata di ritorno: vince la capolista Paternò e le due inseguitrici tengono il passo. La prima della classe esagera e vince 0-6 in casa dello Sporting Pedara (a segno Passewe e Cocuzza, una doppietta a testa, oltre Bontempo e Cortese), rispondendo così al successo esterno del Città di Sant'Agata che, nell'anticipo del sabato, aveva battuto 0-3 a domicilio il Real Siracusa Belvedere con tre rigori segnati da Tiscione, Concialdi e Costa. Il successo dal peso specifico più importante, però, è quello del Città di Rosolini, che si impone 0-1 in casa del Palazzolo; per i gialloverdi, puniti dal penalty di Ricca, è il primo stop dalla partita di andata, in cui il Rosolini aveva vinto sempre per 1-0.

In zona playoff il sorriso più ampio è quello del Ragusa, che, fuori casa, liquida in meno di mezz'ora la pratica Atletico Catania e sale al quarto posto. L'1-5 porta le firme ospiti di Lo Giudice (tripletta), Berterame e Lentini, con Di Palma a segnare il gol della bandiera ospite. Gli iblei superano così il Giarre, fermato in casa del Città di Scordia/Gela, che vince 2-1 con i gol Scerra e Brasile (di Abate il sigillo gialloblù) e supera l'Enna, fermato tra le mura amiche dal Mascalucia San Pio X, trionfante con un netto 0-3 (reti di Belluso, Di Maggio e Randis). Situazione che sembra già abbastanza delineata per la zona playout, con l'Acicatena che non riesce ad andare oltre lo 0-0 con il Carlentini e che resta quindi a quota 11 come lo Scordia/Gela.

4^ giornata di ritorno
Real Siracusa-Città di S.Agata 0-3
Acicatena-Carlentini 0-0
Enna-Mascalucia San Pio X 0-3
Palazzolo-Città di Rosolini 0-1
Città di Scordia-Giarre 2-1
Sporting Pedara-Paternò 0-6
Atletico Catania-Ragusa 1-5
Riposa: Santa Croce

CLASSIFICA: Paternò 46; Città di S.Agata, Città di Rosolini 40; Ragusa 37; Giarre 36; Palazzolo 34; Mascalucia San Pio X* 27; Santa Croce* 24; Real Siracusa°, Carlentini 23; Sporting Pedara 13; Acicatena*, Città di Scordia° 11; Enna 10; Atletico Catania 1

°un punto di penalizzazione
* ha osservato un turno di riposo
L'SSD Milazzo ha rinunciato al campionato. Non si tiene conto dei risultati ottenuti nelle prime 11 giornate di campionato