Eccellenza: risultati, classifica e marcatori della 6^ giornata

Ragusa schiacciasassi al sesto successo consecutivo, inseguono Paternò e Rosolini. Sant'Agata e Santa Croce a valanga, primo successo del Milazzo targato Platania
20.10.2019 19:31 di Gregorio Parisi Twitter:    Vedi letture
Il gol di Savasta
Il gol di Savasta

Bastano il rigore di Savasta e la rete di Kouame al Ragusa per liquidare la pratica Acicatena e proseguire la propria corsa in vetta al girone B di Eccellenza: gli iblei vincono 2-0 il sesto match su sei disputati, restano a punteggio pieno e tengono a distanza le inseguitrici. Vince infatti anche il duo al secondo posto, che sale a quota 16, sempre a due punti dalla vetta: il Città di Rosolini piega 2-0 il Real Siracusa con il penalty di Ricca, dopo il precedente errore dagli undici metri di Di Dio, e il gol al 93' di Agudiak, mentre il Paternò batte con un netto 3-0 l'Atletico Catania grazie alla doppietta di Cocuzza (primo gol su rigore), inframezzato dalla rete di Cano.

Secondo successo consecutivo per il Città di Sant'Agata di Pasquale Ferrara, che inferisce con un pesante 6-0 sul Città di Scordia: tris personale di Genovese e una marcatura a testa per Cicirello (su rigore), Cambria e Zangara. I messinesi restano a -3 dalla vetta superando il Giarre, fermato sul pari in casa del Carlentini: vantaggio locale firmato da Marco Saccullo, per i gialloblù impatta Abate. Cinquina del Santa Croce che schianta sullo Sporting Pedara: tutti diversi i marcatori del 5-0 finale, con un gol a testa esultano Reinero, Sferrazza, Leone, Quartarone e Aprile.

Secondo sorriso stagionale del Milazzo, il primo con mister Platania: l'1-0 sull'Enna è opera di Giuseppe Amante. Gli ospiti restano fermi sul fondo della classifica con Altetico Catania e Città di Scordia, e figurano sicuramente tra le deluse del campionato. Delusione simile a quella del Palazzolo, che in questa sesta giornata racimola il sesto punto del suo torneo: in trasferta, sul campo del Mascalucia San Pio X, i gialloverdi passano per primi con Diop, ma Belluso trova il pari e rimanda ancora il ritorno al successo per un Palazzolo che, finora, ha vinto solo nella prima giornata di campionato.

6^ giornata
Mascalucia San Pio X-Palazzolo 1-1       
Città di S.Agata-Città di Scordia 6-0      
Città di Rosolini-Real Siracusa Belvedere 2-0   
Carlentini-Giarre 1-1
Paternò-Atletico Catania 3-0
Ragusa-Acicatena 2-0
Santa Croce-Sporting Pedara 5-0         
Ssd Milazzo-Enna 1-0

CLASSIFICA: Ragusa 18; Paternò, Città di Rosolini 16; Città di S.Agata 15; Giarre 14; Santa Croce 13; Real Siracusa 10; Carlentini, Ssd Milazzo 8; Mascalucia San Pio X, Palazzolo 5; Acicatena 4; Sporting Pedara 3; Atletico Catania, Enna, Città di Scordia 0