Fermato per sei turni Giovenco del Cus Palermo. Stop per Longo e Loria

Cussino squalificato “Per avere ripetutamente spintonato l'arbitro”. Nel Girone B, due giornate a Trovato dell’Atletico Catania
21.02.2019 08:39 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Marco Loria (Jonica)
Marco Loria (Jonica)

Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti di Gabriele Giovenco del Cus Palermo, fermato per sei giornate “Per avere ripetutamente spintonato l'arbitro” in occasione della gara disputata nello scorso turno contro l’Alba Alcamo. Il calciatore tornerà disponibile solo per le ultime due partite di campionato contro Castellammare e Geraci.

Tra le messinesi, un turno di squalifica per Longo del Milazzo e per Loria ed Herasymenko della Jonica, che salteranno, rispettivamente, le gare contro Palazzolo e Marina di Ragusa. Nel Girone A, invece, stop di una settimana per Scaffidi del Città di Sant’Agata.

Gli squalificati:
Sei giornate: Giovenco (Cus Palermo)
Due giornate: Si. Trovato (Atletico Catania)
Una giornata: Romeo (Alba Alcamo), Fiore (Santa Croce), Gatto, Mascali (Catania San Pio X), Levantino, Amato (Nuova Città di Caccamo), Longo (Milazzo), Loria, Herasymenko (Jonica), Greco (Mussomeli), Yoboua (Biancavilla), Alderuccio, Norfo (Castellammare Calcio 94), Scaffidi (Città di Sant’Agata), Di Dio (Città di Rosolini), Scillufo (Geraci), D’Arrigo, Sal. Trovato (Giarre), DI Carlo (Marina di Ragusa)