Genovese lascia il Città di Messina e si trasferisce al Città di Scordia

Attaccante di origini barcellonesi, classe 1997, lascia i giallorossi di mister Furnari dopo quasi quattro mesi
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 665 volte
Genovese con il patron Gallo
Genovese con il patron Gallo

Mancava solo l'ufficialità che è arrivata ieri da parte del Città di Scordia. La società etnea ha ingaggiato l'attaccante barcellonese Antonio Genovese, classe 1997, proveniente dal Città di Messina, squadra con la quale ha giocato la prima parte della stagione nel girone B di Eccellenza.

Genovese, che ha giocato anche nell'Igea Virtus, Due Torri e Milazzo, può essere impiegato sia nel modulo offensivo a tre come esterno, sia come seconda punta nel 3-5-2. L'attaccante è già a disposizione di mister Andrea Pensabene per il prossimo impegno in trasferta contro il Biancavilla, mentre non fanno più parte della squadra rossoblù i calciatori Gabriele Scardillo, Matteo Nesticò e Salvatore Parisi.