Il Camaro festeggia senza sudare. Atletico Catania in 6 dopo 31'

Al Despar Stadium va in scena l'ormai nota situazione surreale: gli etnei si presentano con 9 juniores, incassano tre reti in 9' da Cappello, Mondello e D'Amico e lasciano il campo dopo tre infortuni
02.12.2018 14:50 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Il Camaro festeggia senza sudare. Atletico Catania in 6 dopo 31'

Sarà una pura formalità per il Camaro incamerare i tre punti nella sfida con l’Atletico Catania. Situazione anomala e surreale: gli etnei si presentano al Despar Stadium con appena 9 juniores e la gara inizia un quarto d’ora dopo il previsto. Tra i neroverdi si registra l’esordio di Lillo Cardia, arrivato in settimana dalla Jonica per sostituire Roberto Assenzio, trasferitosi a Licata.

La cronaca
Primo tempo
: In un Despar Stadium silenzioso e davanti a pochi spettatori, il Camaro sblocca subito il punteggio: sventagliata di Arena per Cappello, contro volante e botta potente sotto la traversa che che lascia di sasso Coco. Al 6', poi, arriva anche il raddoppio con Mondello che subisce fallo in area e trasforma il seguente calcio di rigore. Passano appena tre minuti e il Camaro fa tris: Campo per Mondello, cross per D'Amico che da due passi corregge in rete con il piattone. Realizzato il terzo gol, i neroverdi iniziano un interminabile giropalla che i giovani e inermi calciatori atletisti non provano neanche a interrompere. Al 24' arriva il primo "infortunio" nell'Atletico Catania, con Raffaele Scalia che abbandona il campo e lascia i suoi in 8. Quattro minuti dopo è Milazzo a uscire dopo uno scontro con Paludetti: etnei in 7 e al 31' anche Giardinaro termina anzitempo il proprio match e l'arbitro non può far altro che chiudere la contesa. Gara sospesa per insufficienza di uomini nell'Atletico Catania e Camaro che conquista tre punti senza praticamente sudare.

Camaro-Atletico Catania 3-0
Marcatori
: 3' pt Cappello, 6' pt Mondello (rig.), 9' pt D'Amico

Camaro: Sanneh, Cappello, Mondello, Morabito, Cammaroto, Campo, Paludetti, Cardia, D'Amico, Arena, Calogero. A disposizione: Mannino, Pantano, Falcone, Spoto, Muscarà, Ginagò, Gio. De Marco, Petrullo, Costa. Allenatore: Michele Lucà.

Atletico Catania: Coco, Pulvirenti, Tirenna, Milazzo, Munzone, G. Scalia, Blanco, R. Scalia, Giardinaro.

Arbitro: Emanuele Orlandi di Siracusa
Assistenti: Davide Di Dio e Michele Ciavarella di Caltanissetta

Ammoniti: Cappello (C)