Marina-Palazzolo è uno spareggio, il Terme si gioca tutto a Rosolini

Il girone B si chiude con due partite da dentro o fuori: all'Aldo Campo si decide la vetta, il Consales ospita una sfida decisiva in ottica playout. Milazzo-Santa Croce, speranza playoff mamertina
05.04.2019 11:23 di Gregorio Parisi Twitter:    Vedi letture
Allenamento Palazzolo
Allenamento Palazzolo

Ultimo atto nel girone B di Eccellenza e tutti gli occhi non possono che essere rivolti all'Aldo Campo, terreno di gioco di un vero e proprio spareggio per la Serie D tra Marina di Ragusa e Palazzolo: due risultati su tre a disposizione per iblei, che non possono però permettersi di fare calcoli di fronte a una corazzata che potrebbe completare una rimonta che solo un mese fa sembrava praticamente impossibile. 

Praticamente deciso il resto della griglia playoff, con il Biancavilla terzo e il Paternò (impegnato in casa dell'Atletico Catania) quarto, da capire se il Milazzo, che al Salmeri ospita il Santa Croce, diminuirà il gap, attualmente di dodici punti, dal secondo posto del Palazzolo: ai ragazzi di mister Romeo serve solo la vittoria con contemporaneo successo del Marina di Ragusa.

I giochi salvezza sono molto più complessi: al Consales di Rosolini è di scena quello che di fatto è un altro spareggio tra i locali e il Terme Vigliatore: i messinesi, decimati dal Giudice Sportivo, devono vincere per non dover guardare ai risultati delle altre. Uno scenario con la vittoria di Scordia (in trasferta sul campo della Jonica) e San Pio X (impegnato in casa del Biancavilla) e contemporaneo pari del Terme porterebbe infatti i ragazzi di Nardi ai playout contro la Jonica. Chiude il programma la sfida tra la retrocessa Real Aci e il Camaro, che prova a chiudere con un successo un campionato che sembrava destinato ad altri obiettivi.