Bruno Giordano è il nuovo direttore generale del Città di Gragnano

Reduce dall'esperienza ungherese con il Tatabanya, l'ex tecnico del Messina cambia ruolo e diventa dirigente della società campana inserita nel Girone I di Serie D insieme al Due Torri
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 308 volte
Giordano ai tempi di Messina
© foto di Federico De Luca
Giordano ai tempi di Messina

Cambia ruolo Bruno Giordano che, dopo alterne fortune nelle vesti di allenatore, assume l’incarico di direttore generale della società campana del Città di Gragnano, impegnata nel Girone I di Serie D, lo stesso del Due Torri.

Reduce dall’ennesima esperienza negativa in panchina con gli ungheresi del Tatabanya (avventura chiusa con le dimissioni), Giordano sarà presente domenica allo stadio San Michele in occasione della gara che il Città di Gragnano disputerà con il Castrovillari. Sarà il momento giusto per conoscere squadra e tifosi, mentre l’avventura in terra campana scatterà ufficialmente martedì, quando sarà firmerà il contratto e sarà presentato allo stampa.

La società Asd Città di Gragnano - si legge nel comunicato stampa diramato dai campani - ringrazia il signor Giordano per aver scelto di far parte del progetto augurandogli buon lavoro, certa di riuscire, grazie alla sua esperienza e al suo carisma, a raggiungere insieme grandi traguardi”.