Cangemi e Ferrante al Castrovillari. Isgrò raggiunge il professionismo

Sasà Marra, guida tecnica della società calabrese, pesca sulle rive dello Stretto. Raffaele, invece, "ingaggia" Isgrò al Potenza
23.07.2019 17:08 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
Cangemi e Ferrante al Castrovillari. Isgrò raggiunge il professionismo

Non conosce sosta il mercato degli ex peloritani. Alessandro Cangemi, ex Città di Messina, è riuscito a riconfermare la categoria nella quale, nella passata stagione, ha totalizzato 20 presenze e 5 reti. Il Castrovillari di Sasà Marra, infatti, ha deciso di puntare su di lui, dopo le ottime prestazioni agli ordini di mister Furnari. La stessa società calabrese, inoltre, ha perfezionato l’ingaggio di Fabrizio Ferrante, promettente difensore che, nella passata stagione, ha vestito la maglia dell’Acr Messina.

Da sottolineare, infine, il trasferimento di Antonio Isgrò (nella foto insieme al presidente Salvatore Caiata) al Potenza, nel contesto di un’operazione fortemente voluta da Peppe Raffaele. L’attaccante nativo di Milazzo, dopo una carriera passata tra promozione ed eccellenza, a 33 anni assaggia finalmente il professionismo, trasferendosi in Lucania alla corte del tecnico barcellonese.