De Vito lascia Siracusa e firma con la Viterbese

Il terzino sinistro, originario di Pavia, lascia la Sicilia dopo due anni e mezzo passati tra Messina e Siracusa
 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 246 volte
Andrea De Vito
Andrea De Vito

Nuovo cambio di casacca per Andrea De Vito, terzino sinistro classe 1991 con 64 presenze in biancoscudato tra il 2015 ed il 2017. Il calciatore pavese, infatti, ha trovato l’accordo con la Viterbese Castrense, seconda forza del girone A di serie C.

Finisce dopo sole dodici presenze, pertanto, l’esperienza con la maglia del Siracusa, che l’aveva ingaggiato in estate dopo il fallimento del Messina.

Per lui, dopo l’esordio in serie A con la casacca del Milan nella sfida del 24 aprile 2010 contro il Palermo, anche 47 presenze in serie B, con le maglie di Cittadella, Avellino e Varese.

Curiosamente, nonostante le 143 presenze da professionista, De Vito non è mai riuscito a gonfiare la rete avversaria, nonostante le numerose sortite in proiezione offensiva. Ci proverà con la sua nuova squadra, con la quale ha già sostenuto il primo allenamento.