Ex Messina: Calaiò eterno, De Sena alla quarta rete consecutiva

L'attaccante del Parma entra ed abbatte il Foggia. Il centravanti ravennate, invece, non accenna a fermarsi
27.03.2018 11:00 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 158 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ex Messina: Calaiò eterno, De Sena alla quarta rete consecutiva

SERIE B

CALAIO’ (PARMA) 7,5 – Parma -Foggia 3-1

Entra al 46’, al posto di Di Gaudio e riesce a cambiare la partita. Prima riequilibra la gara con il solito opportunismo, raccogliendo una corta respinta di Guarna. Poi, dopo numerosi sponde e palloni recuperati, avvia l’azione del definitivo 3-1. Immenso.

MARTINELLI (FOGGIA) 5,5 –  Parma -Foggia 3-1

Stroppa lo manda in campo al 54’, al posto di Nicastro, per difendere il vantaggio in casa del Parma. Per sua sfortuna, però, Calaiò si abbatte sui Satanelli. Sbandato.

CITRO (FROSINONE) S.V. – Ternana-Frosinone 0-0

Entra all’86’ al posto di Ciano. Ingiudicabile.

MONTALTO (TERNANA) 6 – Ternana-Frosinone 0-0

Più propositivo delle ultime gare, si sacrifica per i compagni, inventandosi anche nel ruolo di rifinitore, come al 69’ quando prova a lanciare Finotto. Negli ultimi minuti di gara rimedia una sciocca ammonizione per gioco scorretto. Utile.

MAIETTA (EMPOLI) 6 – Pescara-Empoli 0-1

Poco impegnato, controlla la difesa con la consueta esperienza, prendendosi il lusso di impostare da dietro come il miglior Bonucci dei tempi bianconeri. Importante.

CRIMI (V.ENTELLA) 6,5 – Cremonese-V.Entella 0-1

Picchia come un fabbro in mezzo al campo, rischiando l’ammonizione nei primi minuti di gara. La sanzione, invece, arriva all’86’, quando la partita è quasi in ghiaccio. Lotta, imposta e suda la maglia. Ringhio.

TERZA SERIE IN…RETE

Quattro reti “giallorosse” nella scorsa giornata di serie C: l’unica marcatura, al di fuori del girone meridionale, proviene dal solito De Sena, che firma la vittoria del Ravenna sul Gubbio per 1-0. Nel girone C, invece, doppietta per Barisic in Catania-Paganese 6-0 e rete di Zanini nella vittoria esterna del Catanzaro a Monopoli per 0-2.