Ex Messina: Ciciretti si conferma, Longo rifila una doppietta alla Cavese

Seconda rete consecutiva per il fantasista romano, protagonista della vittoria dell'Ascoli sul Pescara. In C, doppietta di Longo in Potenza-Cavese 4-0
08.04.2019 15:33 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Ex Messina: Ciciretti si conferma, Longo rifila una doppietta alla Cavese

Nella giornata in cui i tifosi giallorossi hanno visto la biancoscudata soccombere a Troina, qualche ex peloritano è riuscito a mettersi in luce, soprattutto in serie C. Nella massima serie, invece, pessima giornata per Domenico Maietta (Empoli voto 4,5), autore del maldestro fallo su Lasagna che ha causato il rigore del pareggio dell’Udinese. Al 72’, inoltre, Andreazzoli ha preferito sacrificare lui, già ammonito, per aumentare il potenziale offensivo toscano, introducendo Mchedlidze.

In cadetteria, invece, continua il risveglio di Amato Ciciretti (Ascoli – voto 8), vero protagonista della vittoria marchigiana sul Pescara. Il talento capitolino, in giornata di assoluta grazia, ha fatto ammattire la difesa dei delfini, regalando giocate che non si vedevano dai tempi di Benevento. Come ciliegina sulla torta, el gordo ha trasformato con freddezza il rigore del 2-1 casalingo, regalando tre punti fondamentali ai bianconeri. Buona la prova di Luca Martinelli (Foggia voto 6,5), che con grande autorità ha guidato la difesa pugliese nella vittoria casalinga contro lo Spezia.

In serie C si rivede Salvatore Caturano (V.Entellavoto 7), autore della prima rete nel poker rifilato dall’Entella ai corregionali dell’Albissola. Giornata magica, infine, per Sebastiano Longo (Potenza voto 8), autore di un’importantissima doppietta nel 4-0 del Potenza sulla Cavese.