Ex Messina: Crimi eroico, Ciciretti firma la serie A del Parma

Il centrocampista peloritano manda l'Entella al play-out mentre il biondo centrocampista, con un assist ed un gol, timbra la promozione dei ducali
22.05.2018 11:00 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
Marco Crimi (Entella)
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Marco Crimi (Entella)

SERIE B

GLADESTONY DA SILVA (PRO VERCELLI) 6,5 – Cittadella-Pro Vercelli 2-0

Sicuramente il migliore dei suoi, prova ad inventare e costruire in una partita senza stimoli per i piemontesi. Guardato a vista dalla difesa veneta, prova spesso la giocata per mandare in porta i suoi attaccanti. Le ultime due partite, probabilmente, hanno fatto venire qualche rimpianto in più agli allenatori della Pro. Non considerato.

MAIETTA (EMPOLI) 6 – Empoli-Perugia 2-1

Amministra con calma ed esperienza la difesa, controllando gli attaccanti umbri in una partita priva di significato. Non suda più di tanto, prendendosi una meritata pausa dopo una stagione stellare. Generale.

DIONISI (FROSINONE) 5,5 – Frosinone-Foggia 2-2

Non gioca una brutta partita sul piano dell'impegno ma, come tutto il Frosinone, sente tremare le gambe. Bloccato dal peso della partita, non riesce a rendersi pericoloso com'è solito fare. Spaurito.

CITRO (FROSINONE) 4,5 – Frosinone-Foggia 2-2

Scelto come prima punta, si nasconde all'interno delle maglie della difesa pugliese. Svagato e senza idee, finisce per abbandonare il suo ruolo di riferimento centrale dell'attacco. Esce al 78', per far posto a Kone. Inesistente.

CRIMI (V.ENTELLA) 8 – Novara-V.Entella 0-1

L'eroe di giornata, che potrebbe diventare il mito di una stagione. La sua partita (ed il suo voto) ruota intorno al minuto 68': con un inserimento alla Callejon taglia magistralmente l'area, incornando un assist dalla destra di Aramu. Dopo la marcatura si mette a far legna a centrocampo, mandando l'Entella al play-out. Eroe ancestrale.

CALAIO' (PARMA) S.V. – Spezia-Parma 0-2

Entra al posto di Ceravolo all'80'. Ingiudicabile.

CICIRETTI (PARMA) 7 – Spezia-Parma 0-2

Mette la firma sulla promozione del Parma, dopo alcune partite sottotono. All'11' confeziona l'assist per Ceravolo e poi, al 61', raccoglie un pallone vagante nell'area ligure e lo scaglia in rete, siglando la prima rete in gialloblù e timbrando la promozione dei suoi. In stato di grazia.

TERZA SERIE IN...RETE

Nel corso della lunghissima coda di spareggi di serie C, l'unico ex Messina ad andare in rete è Angelo Raffaele Nolè, autore di una doppietta in Fondi-Paganese, terminata sul risultato di 2-2. L'attaccante potentino, con le sue marcature, regala al Fondi una speranza per la gara di ritorno.