Ex Messina: Crimi strepitoso, Lazzari torna al gol

Grande prova del centrocampista messinese nella sentita sfida Livorno-Spezia, che affossa la squadra di Cristiano Lucarelli. In terza serie si rivede Lazzari, autore di una rete in Vicenza-Vis Pesaro
09.10.2018 11:00 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 328 volte
Luca Martinelli
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Luca Martinelli

SERIE A

MAIETTA (EMPOLI) 5 – Empoli-Roma 0-2

Continua il momento no. Il banco di prova, ovviamente, è durissimo ma, un giocatore della sua esperienza, non può permettersi di addormentarsi in area come gli accade in occasione del raddoppio giallorosso. Gioca in differita, con qualche secondo di ritardo rispetto agli altri. Apatico.

SERIE B

RAGUSA (H.VERONA) 6 – H.Verona-Lecce 0-2

Grosso lo costringe, ancora una volta, alla panchina, per poi mandarlo in campo al 74’. Con la sua squadra in svantaggio di due reti, il compito di raddrizzare la partita ha quasi dell’impossibile. Prova a combinare qualcosa ma, purtroppo per lui, il Verona non gira. Accantonato.

MARTINELLI (FOGGIA) 6,5 – Foggia-Ascoli 3-2

La nuova posizione, all’interno della difesa a 3, non lo esalta particolarmente ma, nonostante questo, tiene bene il campo. Spende un’ammonizione all’87’ per spezzettare il gioco e portare a casa i tre punti. Esperto.

CRIMI (SPEZIA) 8 – Livorno-Spezia 1-3

Fosse più continuo potrebbe giocare in nazionale. Timbra il cartellino già al 5’, finalizzando un’azione di Gyasi. Qualche minuto dopo serve una palla deliziosa ad Okereke, che colpisce la traversa. Al 10’, inoltre, si costruisce da solo l’azione che porta al raddoppio bianconero. Nel resto del match amministra la palla con grande intelligenza, costringendo spesso gli avversari al fallo tattico. Che stile!

NOCERINO (BENEVENTO) 5,5 – Pescara-Benevento 2-1

Non è ancora al meglio e si vede. Fatica a stare dietro agli avversari, ricorrendo a mezzi illeciti per fermare le avanzate degli abruzzesi: al 61’, infatti, si fa ammonire per aver trattenuto la maglia di un calciatore biancazzurro. Ci mette impegno che, da solo, non basta. Affannato.

TERZA SERIE IN…RETE

Solamente una rete “giallorossa” in serie C: la segna Flavio Lazzari, che sblocca il match tra L.R.Vicenza e Vis Pesaro in favore degli ospiti. Il fantasista romano, insieme alla sua squadra, deve subire la rimonta dei veneti che, alla fine del match, s’impongono per 2-1.