Ex Messina: Grassadonia a Catanzaro, Lucarelli torna a Catania

I due allenatori, chiamati al posto di Auteri e Camplone, deludono all'esordio nel turno infrasettimanale della serie C
24.10.2019 11:08 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
Ex Messina: Grassadonia a Catanzaro, Lucarelli torna a Catania

Non ci sono soltanto gli ex calciatori del Messina ad interessare le squadre professionistiche. Anche gli allenatori, infatti, sono abbastanza ambiti sulla piazza, soprattutto in terza serie. Ed ecco che, prima del turno infrasettimanale disputato ieri, Catanzaro e Catania hanno pescato tra i mister svincolati per rimpiazzare, rispettivamente, Auteri e Camplone.

I calabresi, dopo la sconfitta interna con il Potenza di Raffaele, hanno scelto Gianluca Grassadonia, ingaggiato appena 48h prima del big match con il Bari. Il tecnico salernitano, tornato in panchina dopo l'esperienza di Foggia, ha rimediato una sconfitta per 2-0 al San Nicola.

Il Catania, con una piazza delusa in pieno subbuglio, ha deciso di puntare sull'usato sicuro, richiamando Cristiano Lucarelli sulla panchina degli etnei. Il tecnico livornese, dopo la brutta esperienza alla guida della squadra della sua città, è tornato Catania dopo la cocente sconfitta, rimediata due anni fa, ai play-off contro il Siena. Anche per lui, come per il collega Grassadonia, l'esordio è stato abbastanza amaro: i rossazzurri, infatti, hanno pareggiato in casa contro il Bisceglie, attestandosi nella pancia della classifica.