Ex Messina: Loris Beoni approda alla Juventus

Il tecnico di Arezzo è stato chiamato da Sarri come collaboratore tecnico. Di Costanzo, invece, firma per la Nocerina.
09.07.2019 17:41 di Marco Boncoddo Twitter:    Vedi letture
Ex Messina: Loris Beoni approda alla Juventus

Dopo una carriera passata sulle panchine di società dilettantistiche, a parte una parentesi in serie C/2 con Sansovino, Gubbio e Carrarese, arriva la grande occasione per Loris Beoni. L’ex allenatore peloritano, in giallorosso nella stagione 2010/11, è stato chiamato da Maurizio Sarri alla Juventus, per ricoprire il ruolo di collaboratore tecnico. I buoni risultati raggiunti con la primavera del Napoli e l’ottimo feeling con il corregionale appena approdato a Torino, gli sono valsi la tuta bianconera per la prossima stagione.

Non fortunata, di certo, l’esperienza a Messina per il tecnico nativo di Arezzo. Dopo il passaggio dell’Associazione Calcio Rinascita al gruppo Martorano, infatti, l’allenatore si dimise in seguito al mancato accordo sullo staff e, molto probabilmente, anche per la traballante gestione della società da parte del gruppo calabrese.

Buon momento, comunque, per i coach transitati da Messina. Nello Di Costanzo, in riva allo Stretto in due occasioni (2007/08 in B e 2014/15 in Lega Pro), ha firmato con la Nocerina, con la quale incontrerà le due squadre peloritane nel prossimo torneo di serie D. Si prepara al quarto di finale con la Francia, invece, Daniele Arrigoni, trainer dell'Italia universitaria, che ha superato brillantemente il girone eliminatorio delle universiadi di Napoli.

Si registra, inoltre, la convocazione di Matteo Brunori Sandri, al Messina per pochi mesi nel corso del 2016, per il ritiro del Parma