VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 20 Febbraio 2017
ERANO A MESSINA

Gli ex giallorossi in campo nella trentatreesima di B

28.03.2016 17:04 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 484 volte
© foto di Federico Gaetano
Gli ex giallorossi in campo nella trentatreesima di B

SERIE B:

STORARI (CAGLIARI) 7,5 – I sardi portano a casa tre punti incredibili, ribaltando la sfida col Modena nei minuti finali. Gran parte del merito passa dalle manone di Storari che, con interventi al limite dell’umano, blinda la propria porta mantenendo gli isolani in partita fino al 90’. Eroe.

CALAIO' (SPEZIA) 5,5  – Entra sull’1-1 al posto di Nenè, per vivacizzare l’attacco spezzino. Non ottiene palle giocabili, girando a vuoto dalle parti dell’area trapanese, prima di soccombere al secondo gol granata. Non del tutto responsabile.

COPPOLA (TERNANA) 6,5 – Utilissimo come sempre. Randella a metà campo, incutendo timore negli avversari con la sola presenza, portando a termine il compito finale. Fondamentale.

PESTRIN (SALERNITANA) 5 – Nelle montagne russe dell’Arechi gioca come se fosse in campo in una partitella tra amici. Svogliato, esce al 68’ per far posto a Zito, sull’1-3. Probabilmente ha già perso ogni speranza di salvezza. Bandiera ammainata.

RIZZO (PERUGIA) 6,5 – Con grande esperienza recupera palle fondamentali, permettendo alla sua squadra di rifiatare e colpire in contropiede. Dirige la linea mediana da veterano. Pedina inamovibile.

COSTA FERREIRA (ENTELLA) 5,5Aglietti lo manda in campo per mantenere il possesso palla e, possibilmente, addormentare il gioco. Ci prova, ma la squadra di Cuoghi pareggia ugualmente, trasformando i compiti impartitigli dall’allenatore. Corre ma non si accende. Spento


Altre notizie - Erano a Messina
Altre notizie
 

GIRONE I: POKER DELLA SICULA LEONZIO, IL GELA AGGANCIA IL RENDE

Girone I: poker della Sicula Leonzio, il Gela aggancia il RendeAltra prova di forza della Sicula Leonzio che continua a collezionare successi e, con il 4-1 rifilato alla Sarnese, si conferma in vetta con 52 punti, +2 sulla Cavese e quattro lunghezze sull’Igea Virtus. I bianconeri conquistano la nona vittoria consecutiva con le reti ...

I RISULTATI DEL WEEK-END

I risultati del week-endQueste le squadre messinesi che scenderanno in campo nel weekend per disputare impegni ufficiali: LEGA PRO – Sabato...

ACR: UN DESERTO DA COLMARE. REGOLE, CHIAREZZA E RISPETTO DEI RUOLI

Acr: un deserto da colmare. Regole, chiarezza e rispetto dei ruoliMessina...perché proprio Messina? Franco Proto è diretto quando risponde: “E' un fatto di cuore e...

FOGGIA SHOW, MATERA AL TAPPETO. LECCE OK A REGGIO. FLOP CATANIA

Foggia show, Matera al tappeto. Lecce ok a Reggio. Flop CataniaIl Foggia strapazza il Matera e ottiene i tre punti nel match più importante di giornata. Allo Zaccheria è un...

CATANIA, POZZEBON: “RICONOSCENTE AL MESSINA. SE FACCIO GOL…”

Catania, Pozzebon: “Riconoscente al Messina. Se faccio gol…”All’85’ di Catania-Taranto una super parata d’istinto di Maurantonio ha negato il gol del successo a Demiro...
 
Lecce 55
 
Foggia 53
 
Matera 49
 
Juve Stabia 48
 
Virtus Francavilla 45
 
Cosenza 38
 
Unicusano Fondi 38*
 
Fidelis Andria 37
 
Catania 36*
 
Casertana 36*
 
Siracusa 35
 
Paganese 30
 
Monopoli 29
 
Messina 27
 
Taranto 25
 
Catanzaro 24
 
Akragas 24
 
Reggina 23
 
Vibonese 19
 
Melfi 17*
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Messina Nel Pallone Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI