VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 20 Febbraio 2017
ERANO A MESSINA

Gli ex Messina in campo nel weekend

Approfondimento settimanale sui calciatori delle due serie maggiori che hanno vestito la maglia biancoscudata
30.08.2016 12:00 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 371 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
Gli ex Messina in campo nel weekend

Riprende oggi, con l’inizio del campionato cadetto, il consueto approfondimento settimanale sugli ex Messina delle due serie maggiori nazionali. In serie A, gli addii di Amauri, Nocerino e Crimi sono stati pareggiati dal ritorno di Storari, già protagonista con il suo Cagliari, e da quello di Antonino Ragusa, nato a Messina e formatosi nel settore giovanile del Giardini Naxos. Sempre numerosa, invece, la truppa di ex peloritani in serie B: ben undici, al momento, i calciatori impegnati in cadetteria. Parecchi di loro, però, non hanno trovato posto negli undici di partenza di questa prima giornata, mentre Coppola, Surraco e Montella hanno osservato un turno di riposo per il rinvio di Ternana-Pisa.  Scendiamo nel dettaglio.

SERIE A

STORARI (CAGLIARI) 8 – Le sue manone, ed i suoi piedi, tengono a galla il Cagliari. Evita il tracollo sbattendo la porta in faccia alla Roma, sua squadra del cuore, e permette ai compagni di pareggiare una partita che sembrava compromessa. Epica la sua esultanza sotto il settore dei tifosi rossoblù. Trascinatore.

RAGUSA (SASSUOLO) 6,5 – Entra al 65’, con compiti di copertura. Mezzo voto in più per il nuovo esordio in massima serie (la prima “vera” presenza nel 2014, con la maglia del Genoa), per questo fanciullo messinese, ricco di talento e grinta. Inizio.

SERIE B

LAZZARI (ASCOLI) 6 – Ritorna in campo dopo più di un anno passato tra infermeria e tribuna. L’assenza dal rettangolo verde si fa sentire, ma la voglia è quella degli anni passati. Potrà diventare una pedina fondamentale per lo scacchiere marchigiano. Bentornato.

CICIRETTI (BENEVENTO) 7 – Si procura con intelligenza il rigore che lui stesso trasforma per l’1-0 campano. Lotta su ogni pallone, offre sprazzi di classe e movimenta il gioco giallorosso con l’autorevolezza di un veterano. Futuro da stella per il ragazzino che fece impazzire di gioia i tifosi del Messina, con il suo selfie dopo il gol alla Reggina. Talento puro.

RIZZO (VICENZA) 6 – Solito mastino in mezzo al campo. Rimedia un’ammonizione evitabile, per il consueto eccesso di foga. Nell’ultima parte del match ha la palla giusta per riaprire la gara ma il suo stacco di testa non trova la via della rete. Importante.

COSTA FERREIRA (ENTELLA) S.V. – Entra all’85’ al posto di Troiano. Ingiudicabile. 


Altre notizie - Erano a Messina
Altre notizie
 

GIRONE I: POKER DELLA SICULA LEONZIO, IL GELA AGGANCIA IL RENDE

Girone I: poker della Sicula Leonzio, il Gela aggancia il RendeAltra prova di forza della Sicula Leonzio che continua a collezionare successi e, con il 4-1 rifilato alla Sarnese, si conferma in vetta con 52 punti, +2 sulla Cavese e quattro lunghezze sull’Igea Virtus. I bianconeri conquistano la nona vittoria consecutiva con le reti ...

I RISULTATI DEL WEEK-END

I risultati del week-endQueste le squadre messinesi che scenderanno in campo nel weekend per disputare impegni ufficiali: LEGA PRO – Sabato...

ACR: UN DESERTO DA COLMARE. REGOLE, CHIAREZZA E RISPETTO DEI RUOLI

Acr: un deserto da colmare. Regole, chiarezza e rispetto dei ruoliMessina...perché proprio Messina? Franco Proto è diretto quando risponde: “E' un fatto di cuore e...

FOGGIA SHOW, MATERA AL TAPPETO. LECCE OK A REGGIO. FLOP CATANIA

Foggia show, Matera al tappeto. Lecce ok a Reggio. Flop CataniaIl Foggia strapazza il Matera e ottiene i tre punti nel match più importante di giornata. Allo Zaccheria è un...

CATANIA, POZZEBON: “RICONOSCENTE AL MESSINA. SE FACCIO GOL…”

Catania, Pozzebon: “Riconoscente al Messina. Se faccio gol…”All’85’ di Catania-Taranto una super parata d’istinto di Maurantonio ha negato il gol del successo a Demiro...
 
Lecce 55
 
Foggia 53
 
Matera 49
 
Juve Stabia 48
 
Virtus Francavilla 45
 
Cosenza 38
 
Unicusano Fondi 38*
 
Fidelis Andria 37
 
Catania 36*
 
Casertana 36*
 
Siracusa 35
 
Paganese 30
 
Monopoli 29
 
Messina 27
 
Taranto 25
 
Catanzaro 24
 
Akragas 24
 
Reggina 23
 
Vibonese 19
 
Melfi 17*
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Messina Nel Pallone Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI