Rosafio ritrova Modica, Madonia firma per l'Acireale

Dopo un lungo corteggiamento, Rosafio firma per la Cavese. Madonia, dopo la bella stagione a Francavilla, decide di tornare in serie D
17.08.2018 13:35 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 440 volte
Rosafio ritrova Modica, Madonia firma per l'Acireale

Ed alla fine, dopo una telenovela di qualche settimana, Rosafio decide di rimpolpare la colonia di ex giallorossi a Cava de' Tirreni. L'ex attaccante peloritano, fortemente voluto da Giacomo Modica, raggiunge Bruno, Migliorini, Manetta ed Inzoudine, per formare un nucleo di fedelissimi del Mister mazarese. Per il classe '94, nato in Svizzera, si tratta della settima esperienza in terza serie, dopo aver indossato le maglie di Viareggio, Lecce, Forlì, Monopoli e Juve Stabia. Nella passata stagione, l'unica in serie D, Rosafio ha collezionato 12 reti in 31 presenze con la maglia del Messina.

Percorso inverso, invece, per Giuseppe Madonia. L'attaccante palermitano, infatti, lascia la Campania per la Sicilia, dove difenderà i colori dell'Acireale. L'attaccante classe '83, svincolatosi dal Virtus Francavilla, cercava una "soluzione" isolana per riavvicinarsi a casa. Per lui, con il Messina, 4 reti in 30 partite nella stagione di serie C 2016/17.