Alessandro Errante: "Ringrazio i miei ragazzi, spero che vincano il campionato"

Tanta delusione e rammarico per aver lasciato la panchina dell' Under 17 provinciale del Villafranca Messana per mister Sandro Errante. Verso la metà del campionato, divisione tra mister e società
07.03.2019 10:30 di Francesco Morabito Twitter:    Vedi letture
mister Errante
mister Errante

Da diverso tempo l'Under 17 Provinciale del Villafranca Messana è seguita da mister Giovanni Foti, dopo l'addio di mister Alessandro Errante. L'ex guida tirrenica ha voluto rilasciare delle dichiarazioni ai nostri microfoni. "Innanzitutto voglio ringraziare i miei ragazzi che hanno sempre dato tutto durante la sessione di allenamento e il sabato o la domenica per la gara. Ci siamo prefissati fin dall'inizio di vincere la stagione regolare da fuori classifica".

Passato metà campionato, con la squadra nei primissimi posti, qualcosa non è più andata tra l'allenatore e la società tirrenica. "E' stata una mia decisione, mi sono sempre messo in gioco e dato il massimo per i miei giocatori. C'era qualche problema logistico per vari motivi, visto che la squadra si allenava due volte a Messina e una sola a Villafranca. Quello che ho chiesto è quello di rispettare ognuno i suoi ruoli e cosi non è stato. Le mie porte sono e saranno sempre aperte per il Villafranca Messana ma, ripeto, ognuno deve avere e rispettare il suo ruolo!"

Parliamo del calcio giocato, mister Sandro Errante ha lasciato un bel gruppo e qualche componente della squadra provinciale gioca anche nel campionato Regionale. "Ci sono vari ragazzi che sono cresciuti e meritano il campionato regionale come Gemellaro, De Salvo, Fiumara, Gugliandolo e Ruggeri. Sono davvero soddisfatto per come si sono applicati i ragazzi di Messina mentre sono rimasto deluso per qualche atteggiamento da parte di qualcuno...Sono felice che la squadra sia nelle mani di mister Foti e Barresi, due persone grandiose che conoscono il calcio".

Dalla Scuola calcio agli Allievi, un percorso lungo che ha fatto crescere mister Errante, sempre all'interno della squadra del suo paese. "Sono affezionato alla società Villafranca ed ero entusiasta del progetto del settore giovanile del Villafranca Messana. C'è stato un lavoro eccezionale, peccato che non sia finita come doveva. Spero con tutto il cuore che i ragazzi finiscano al primo posto, vincendo la regular season perchè se lo meritano".