Giovanili, Camaro: cinquina dei Giovanissimi Provinciali sul Messina Soccer School

Triplo Rando e doppio Roberti nel successo di sabato scorso sulla formazione di mister Grio.
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 219 volte
Fonte: Usd Camaro 1969
Giovanili, Camaro: cinquina dei Giovanissimi Provinciali sul Messina Soccer School

Cinquina esterna per i Giovanissimi Provinciali del Camaro, giunti al penultimo turno di campionato, l'ultimo in trasferta. La squadra neroverde, nell'occasione guidata in panchina dal tecnico Gianni Anna e composta da calciatori sia della selezione provinciale sia di quella regionale, che ha concluso il suo campionato di competenza, ha superato oggi pomeriggio a domicilio il Messina Soccer School. Gran partenza ospite e vantaggio confezionato dopo appena un minuto e mezzo: azione insistita di Rando che va al tiro e, dopo una deviazione, centra il palo, favorendo il tap-in di Roberti per l'immediato 0-1. Al 7' è nuovamente Roberti a trovare la rete, sfruttando un lancio dalle retrovie di Lembo e battendo Micali con un destro preciso. Poco dopo è Rando a provarci, ma il suo tentativo su cross di Raspaolo termina a lato. Lo stesso Rando si rifà al 9', quando sfrutta al meglio un traversone dalla destra di Caruso e batte il portiere per il tris del Camaro. La squadra di casa prova a destarsi al 13' con il tiro dalla distanza di La Fauci, neutralizzato da Alleruzzo. Dall'altra parte Roberti lascia partire dai 25 metri un siluro mancino che Micali respinge di piede. Al 20' il portiere di casa si supera, prima respingendo la bordata dalla lunga distanza di Capilli e poi mettendo in corner sul secondo tentativo di Rando. Proprio quest'ultimo dimostra di essere ispirato al 21', quando con una splendida rovesciata serve Raspaolo, il cui diagonale però sfiora il palo. Al 24', su cross di Foresta, è ancora Rando a girare di testa, ma la palla è deviata in corner. Due minuti più tardi gran respinta in tuffo di Micali sulla punizione potente di Morreale. Nel finale di frazione ci prova anche Lembo: conclusione dai trenta metri che chiama all'intervento miracoloso il portiere, bravo a mettere in angolo. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 3-0 in favore del Camaro. Nella ripresa il primo a provarci è Raspaolo, imbeccato al 7' da Capilli, ma la sua conclusione sul primo palo non trova la porta. Al 12' Rando firma il poker e la doppietta personale sfruttando al meglio un cross dalla destra del neo entrato Zappalà. Al 19' proprio Zappalà cerca il gol con un colpo di testa centrale su corne di Foresta. Dopo un tentativo al 22' di Giufrè che termina sul fondo, è nuovamente il Camaro a farsi vedere in avanti e a trovare il quinto gol, ancora con Rando che, dopo aver trovato pronto il portiere al 26' e al 27', firma la tripletta al 31', agganciando in area e girando sotto l'incrocio con il sinistro la sfera servita da Capilli. Poco dopo, lo stesso Rando va ancora vicino al gol, riconquistando subito la sfera e facendo partire un pallonetto con cui supera il portiere ma non Farina, che salva sulla linea. In pieno recupero occasioni per Zirilli e Zappalà che non creano però grattacapi alla difesa di casa. Il match termina 5-0. Nell'ultimo turno di campionato, a cui partecipa da fuori classifica, il Camaro, salito virtualmente a 35 punti, ospiterà la Polisportiva Sant'Alessio.