Grande risultato della Fair Play Messina al Ravenna Top Cup

La società del presidente Guido Pecora si sono rivelati la vera sorpresa del torneo più importante d'Europa della Categoria Under 13, fermandosi solo ai quarti dopo una lunga scalata
12.09.2018 16:28 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 1718 volte
Grande risultato della Fair Play Messina al Ravenna Top Cup

La squadra Under 13 del Fair Play, guidata da mister Valerio Leto, è stata la rivelazione della competizione Emiliana, il più importante torneo di categoria in Europa, che ha visto la partecipazione di ben 78 squadre, italiane e straniere, compresi quasi tutti i club di A. Il percorso dei ragazzi del Fair Play è stato sorprendente e si è fermato solo ai quarti di finale contro il quotatissimo Sparta Praga

Il Fair Play sembrava inserito in un girone proibitivo con Fiorentina, Parma, Duemme Forlì, Giovani Cryos Taranto e Virtus Mandrio Reggio Emilia, ma la squadra Messinese ha giocato due giorni di grande calcio qualificandosi alla fase successiva con una sola sconfitta con la Fiorentina per 1 a 0 rimediata nell’ultimo minuto di gara. Ai sedicesimi di finale gli Under 13 Messinesi si sono imposti ai rigori per 3 a 2 sui fortissimi Croati del Prvi Gol Rijeka, che fino a quel momento viaggiavano a punteggio pieno al quarto posto assoluto. Agli ottavi di finale con una straordinaria prestazione i ragazzi di mister Leto si sono imposti per 3 a 1 sulla Nuova Taras per volare ai quarti dove hanno dovuto cedere alla tecnica  ed alla fisicità dello Sparta Praga perdendo per 4 a 1 dopo aver tenuto l’1 a 1 fino al primo tempo. Una grande soddisfazione per il calcio giovanile messinese che vede ragazzi della nostra città competere ai massimi livelli in Italia.

Così il Fair Play del presidente Guido Pecora inizia a raccogliere i frutti dell’affiliazione con Atalanta Bergamasca Calcio che ha portato a Messina il metodo di lavoro del proprio settore giovanile e sta facendo della nostra città un centro di formazione per nuovi talenti provenienti da tutta la Sicilia.  Il torneo è stato vinto dalla squadra ufficiale U13 di Atalanta B.C. trasformando così la kermesse Emiliana in un successo totale per la scuola Bergamasca che vince e piazza nelle prime 8 l’affiliata Fair Play. 

Per gli Under 13 messinesi è uno straordinario inizio di stagione in vista del campionato regionale Giovanissimi sperimentali che inizierà a breve. Il prossimo appuntamento che attende Fair Play ed Atalanta B.C. sarà il prestigioso torneo di Roma dall'1 al 3 novembre, questa volta per la categoria U12 con i ragazzi 2007/8.

Nella foto: Cangemi, Messina, Nasso, Graci, Cantio, Giubrone, Oliva, Russo, Corrieri, Verdura, Stella, Pellitteri, Lucchini, Leto. Accosciati Runci, Bertuccelli, Rinaldi, Cali’, Messina, Gargiulo, Crisafulli, Costa e Sava.