Il 2 gennaio a Granatari le finali del “Memorial Dari Tracuzzi”

Mercoledì 4 al PalaCultura la serata conclusiva della nona edizione della manifestazione giovanile
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 241 volte
Fair play- JC Curcuraci
Fair play- JC Curcuraci

È partito il countdown per le fasi finali della 9^ edizione del “Memorial Dari Tracuzzi”, in programma lunedì 2 gennaio 2017 al centro sportivo di Granatari, dove si disputeranno le gare che assegneranno i titoli nelle varie categorie.

Tra gli Esordienti (2004-2006) semifinale derby per Junior Club Curcuraci Rosso, che nel mini girone ha preceduto Camaro 1969 Verde e Atletico Roccalumera, e Junior Club Curcuraci Giallo, che ha superato Messina Soccer School Bianco e Messana Rosso, e che contenderanno la finale alla vincente dell’altra semifinale tra Folgore Milazzo, qualificata contro Messina 2006 e Messina Soccer Giallo, ed Sc Sicilia Rosso, che ha chiuso al primo posto il proprio girone davanti a  Messina Sud ed Sc Sicilia Giallo.

Nella categoria Giovanissimi (2002-2004) Sporting Barcelona e Sporting Atene B hanno conquistato il pass per la finale, chiudendo, rispettivamente, al primo (13 punti) e secondo posto (11) il girone unico con Tyrrenium, Messana A, Messana B e Sporting Atene A.

Quattro squadre qualificate tra i Pulcini (2006-2008) con Aga Messina e Junior Club Curcuraci Rosso che si affronteranno nella prima semifinale per sfidare, poi, la vincente della seconda semifinale che oppone Fair Play ed Sc Sicilia Giallo.
Nei Pulcini primo anno (2008-2010), in semifinale si sfideranno Messina Soccer School e Junior Club Curcuraci e Accademia Messina e Gi.Fra. Milazzo: le vincenti giocheranno per il titolo, mentre le perdenti lotteranno per il terzo posto del podio.

Nei Piccoli Amici (2009-2011), infine, hanno conquistato le semifinali Accademia Messina (prima gir. D) e Tyrrenium (seconda gir. E), che sfideranno in finale la vincente tra Junior Club Curcuraci (prima gir. E) e Sporting Atene (seconda gir. D).

La premiazione di tutte le società vincitrici si svolgerà mercoledì 4 gennaio 2017 al Palacultura “Antonello da Messina”, in una serata, con inizio alle 16.30, condotta dal giornalista Pietro Di Paola, nella quale si procederà anche a un sorteggio di vari premi, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alla mensa dei poveri della Basilica di S. Antonio.