Il Fair Play Messina brilla al XV Torneo Internazionale Carnevale Avolese

Ottimi risultati per la società del presidente Pecora, che si impone nella categoria Esordienti 2007, mentre i Pulcini 2008 si fermano in semifinale
09.03.2019 18:29 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 127 volte
Esordienti 2007
Esordienti 2007

Brilla la società Fair Play Messina al XV Torneo Internazionale Carnevale Avolese 2019. Il torneo ha visto confrontarsi per tre giorni consecutivi di gare ben 33 società provenienti dalla Sicilia, dalla Calabria e dall'Isola di Malta. In gara le squadre delle categorie Pulcini 2008 a 7, Esordienti 2007 a 9 ed Esordienti 2006 a 9.

I ragazzi del presidente Guido Pecora raccolgono i frutti dell'ottimo lavoro svolto in questi mesi e del rapporto sempre più stretto con Atalanta B.C.. I tecnici della squadra bergamasca sono presenti tutti i mesi in riva allo Stretto con attività di formazione e scouting che vedranno il culmine in una full immersion di una settimana in occasione del camp Atalanta previsto dall’1 al 5 luglio presso il Despar Stadium di Bisconte.

Inarrestabile la marcia degli Esordienti 2007, guidati da mister Valerio Leto, inseriti in un girone molto impegnativo. Questo non ha impedito al Fair Play di vincere con autorità, non concedendo quasi nulla agli avversari. Nel primo incontro il team dei 2007 ha superato la Meridiana Catania per 4 -2, nella seconda partita è stato imposto un netto 3 -0 al fortissimo Siracusa e infine un dilagante 8-0 al Real Priolo. Tre vittorie che sono servite ad ottenere il passaggio al secondo turno nel quale ai ragazzi del Fair Play si sono dovuti arrendere prima l'Accademia Siracusa battuta 4-0 e infine, nel match decisivo per l'accesso alla finale, l'AGA Messina battuta di misura per 1-0. Bellissima la finale, nella quale i ragazzi di mister Leto hanno ritrovato il Siracusa, già battuto nel primo girone. Ma la finale si è rivelata un'altra partita. Il Siracusa è entrato in campo con un altro piglio. Si è giocato ad un ritmo molto alto con un predominio del Fair Play sul piano del possesso palla e delle occasioni da gol che ha portato al 2-0 finale. Un risultato con il quale i ragazzi del Fair Play si sono aggiudicati la vittoria della manifestazione, chiudendo il torneo con 6 vittorie su 6 partite giocate, 22 gol fatti e solo 2 subiti.

Nella categoria Pulcini 2008 i ragazzi del Fair Play, guidati da mister Antonio Cucinotta hanno sfiorato l'impresa arrendendosi solo in semifinale. Un percorso particolare quello del Fair Play 2008 che ha giocato un grande calcio per tutto il torneo in un tabellone nel quale la sorte gli ha regalato scontri diretti con tutte le migliori squadre del torneo. Pareggio, leggermente condizionato dall'emozione, per 3-3 nella partita di esordio con il Megarini, sfortunato pareggio per 3-3 nella seconda partita con il fortissimo Siracusa Calcio, poi vincitore del torneo, che ha agguantato il pari a tempo scaduto su un rimpallo in mischia e infine vittoria con l'ottimo Catania 80 per 3-2 nella terza partita che vale il passaggio del turno. Ma il capolavoro il Fair Play 2008 lo ha realizzato nel quarto di finale che lo ha visto impegnato con i pari età del Catania Calcio, tra i favoriti per la vittoria finale. A decidere sono stati i rigori, dopo una partita piena di emozioni con continui ribaltamenti di fronte e un ritmo frenetico, che ha visto concludersi i tempi regolamentari sullo 0-0 con la vittoria della compagine messinese per 3-2 solo all'ultimo decisivo rigore con una grande parata del portiere del Fair Play. In semifinale la corsa del Fair Play si è bloccata. Il torneo è stato vinto dal Siracusa Calcio che ha agguantato la vittoria anche nella categoria Esordienti 2006, una squadra che, insieme la Fair Play Messina, si è dimostrata la vera dominatrice del torneo.

Il prossimo appuntamento di prestigio per la società affiliata Atalanta sarà la partecipazione in aprile al torneo internazionale di Montecatini con la categoria Esordienti 2007 a 9 nel quale i ragazzi del Fair Play si confronteranno con le principali società professioniste nazionali ed internazionali come Atalanta, Inter, Milan. 

Nella foto: da sinistra a destra, in piedi mister Valerio Leto, Mattia Mendolia, Pietro D'Angelo, Giorgio Pecora, Nino Sutera, Antonio Consiglio, Piergiorgio Bonanno, Pamplo Zaccaro, Santi Laganà;
accosciati: Francesco Angioletti, Gabriele Rampulla, Cristian Reale, Giuliano Parisi, Emanuele Arena, Alessio Martorana