L'Aga Messina al Comune per concludere una positiva stagione

La piccola società del presidente Carmelo La Spada è stata ricevuta dal sindaco Cateno De Luca dopo i successi nell'ultimo anno. Landro: "È il coronamento di una stagione fantastica"
29.06.2019 12:18 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
L'Aga Messina al Comune per concludere una positiva stagione

L’intenso e proficuo anno dell’Aga Messina si è chiuso con un incontro istituzionale a Palazzo Zanca. Per una volta lontano dai campi di calcio, i ragazzi di mister Carmelo La Spada hanno raccolto un altro successo, al termine di una stagione che li ha visti grandi protagonisti.

Dopo la prestigiosa trasferta a Torino, per un’amichevole contro la formazione giovanile della Juventus, l’Aga Messina è stata ricevuta dal sindaco Cateno De Luca, che ha premiato la società e, in particolare, la squadra under 12 che ha conquistato a Pineto, in provincia di Teramo, il titolo di campione d'Italia Csi. I giovani atleti, accompagnati dal presidente La Spada, hanno consegnato al sindaco De Luca uno scudetto attestante il successo ottenuto, ricevendo il gagliardetto della città di Messina.

La squadra peloritana ha vinto precedentemente le fasi provinciali e regionali. Al termine dell'incontro, cui hanno partecipato l’assessore alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia e numerosi genitori dei ragazzi, il sindaco De Luca ha espresso compiacimento "per i lusinghieri risultati sportivi" e ha augurato "sempre più ambiziosi traguardi che possano portare in alto i colori della Città nella speranza che tra questi giovani calciatori possa nascere un campione del futuro e un aspirante sindaco".

Soddisfatta e riconoscimento con pieno merito per l’Aga Messina: “È il coronamento di una stagione fantastica. Essere ricevuti al Comune ripaga i grandi sacrifici fatti – ha dichiarato il segretario Lino Landro – e fa capire che hai raggiunto quello che ti eri prefissato a inizio stagione grazie a dei meravigliosi ragazzi. E la storia continua, per una piccola società ma di grande qualità”.