La Jonica ha vinto il primo Triangolare di Natale - “In campo per la solidarietà”

Consegnati gli “Mnp Awards 2018” a Cus Unime, Tiziano Bonanno, Jonica, Camaro, mister Giuseppe Furnari e Paolo Cannuni
24.12.2018 12:23 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 267 volte
La Jonica ha vinto il primo Triangolare di Natale - “In campo per la solidarietà”

Con un pareggio e una vittoria la Jonica si è aggiudicata il primo “Triangolare di Natale”, co-organizzato dal Cus Unime e da Messina nel Pallone, che è coinciso con la sesta edizione di “In campo per la solidarietà”, iniziativa benefica portata avanti dalla testata giornalistica che si occupa di cronache calcistiche del territorio provinciale (i fondi quest’anno verranno devoluti alla Mensa di Sant’Antonio).

«Abbiamo iniziato un progetto importante nel calcio come in tutti gli altri sport e siamo contenti di aver partecipato a questa iniziativa», ha dichiarato il presidente del Cus Unime, Nino Micali, che ha messo a disposizione il rinnovato campo della Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata: «La struttura è sempre aperta alla città, anche se purtroppo la federazione calcistica non la riconosce», ha evidenziato Micali prima dell’ormai tradizionale consegna degli “Mnp Awards”, riconoscimenti a società e atleti che si sono particolarmente contraddistinti nel 2018. E così Messina nel Pallone ha premiato il Cus Unime per il progetto portato avanti negli ultimi anni e culminato, nel calcio, con la promozione in Seconda categoria della squadra allenata da mister Roberto Smedile; premio “Fedeltà” al capitano dell’Atletico Messina, Tiziano Bonanno, da sette anni in biancoazzurro; “Migliore società” al Camaro per i risultati ottenuti sul campo e, soprattutto, per la lungimiranza e il progetto legato al nuovo “Despar Stadium”; “Miglior allenatore” a mister Giuseppe Furnari, che ha riportato il Città di Messina in Serie D; “Miglior giocatore” all’eterno Paolo Cannuni, uno dei pochi bomber di razza ancora in attività e che, a 39 anni, ha guidato la Torrenovese al salto in Promozione (ultimo di una serie di successi); e infine “Premio Promozione” alla Jonica Fc per lo storico traguardo della promozione in Eccellenza.

Proprio la formazione di mister Mimmo Moschella ha vinto il torneo pareggiando 0-0 contro i padroni di casa del Cus Unime (Seconda categoria) e vincendo 1-0 contro l’Atletico Messina (Prima categoria) grazie alla rete di Alessio Savoca. Nel primo match, invece, i biancoazzurri del tandem Caminiti-Naccari si erano imposti di misura (sempre 1-0) con rete decisiva di Gabriele Mirulla. Le tre sfide da 45 minuti sono state dirette dalla terna arbitrale composta da Francesco Comito, Andrea Naccari e Giuseppe Calarese.