Turris e Marsala, rimonte e finale. Il Roccella manda in Eccellenza la Sancataldese

I marcatori degli spareggi: a San Cataldo i locali si fanno rimontare dai calabresi e retrocedono. Città di Messina al tris contro il Locri che saluta la quarta serie
12.05.2019 18:56 di Gregorio Parisi Twitter:    Vedi letture
Turris e Marsala, rimonte e finale. Il Roccella manda in Eccellenza la Sancataldese

Sarà Turris-Marsala la finale playoff nel girone I di Serie D: due rimonte consegnano lo scontro diretto alla seconda e alla terza forza del campionato conclusosi con il successo del Bari. A Torre del Greco il Castrovillari dà tanto filo da torcere ai campani che si impongono 3-2 con una clamorosa rimonta nel recupero: dopo il vantaggio locale lampo firmato da Longo, i calabresi replicano con Lomasto e Forgione; al 92' e al 95', però, arriva la beffa per gli ospiti con Longo e Marchetta che staccano il pass per la finale. Anche il Marsala, come detto, esulta dopo essere passato in svantaggio: la gara contro il Portici termina 2-1 con i lilibetani che vanno sotto a causa del gol di Nappo ma prima con Manfrè e poi con Balistreri (a segno due minuti dopo aver fallito un penalty) proseguono la loro corsa negli spareggi.

Mantengono la categoria, invece, Città di Messina e Roccella; i giallorossi di Peppe Furnari ai playout battono per la terza volta in stagione il Locri, che al Despar cade con un 2-0 maturato nel finale. A portare in vantaggio il Città è Argomenti a dieci dal termine, una manciata di minuti dopo raddoppia Cangemi, bravo a ribadire in rete un rigore di Galesio respinto dal portiere ospite. L'impresa di giornata, però, è del Roccella che batte in rimonta a domicilio la Sancataldese e, con il 2-3 finale, resta in D condannando alla quinta serie Gambino e compagni. Vantaggio locale con Ficarrotta, risponde Zukic ma un minuto dopo ancora Ficarrotta (al sedicesimo centro tra campionato e spareggi) riporta avanti i suoi. Amelio nella ripresa porta il risultato in parità con un 2-2 che resterà tale fino al 90'; ai supplementari è Cordova al minuto 108 a segnare la rete che regala al Roccella la salvezza.

Playoff
Turris-Castrovillari 3-2
Marsala-Portici 2-1

Playout
Città di Messina-Locri 2-0
Sancataldese-Roccella 2-3