1^-Albatros Lercara, Vassallo: "Siamo nella storia, annata fantastica"

Il tecnico gialloverde entusiasta per il doppio successo in campionato e Coppa Sicilia. La squadra palermitana affronterà il prossimo torneo di Promozione e la società ha già confermato l'allenatore
14.05.2018 16:24 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 128 volte
1^-Albatros Lercara, Vassallo: "Siamo nella storia, annata fantastica"

Trionfo dell’Albatros Lercara che, al “Valentino Mazzola” di Misterbianco, ha alzato al cielo la Coppa Sicilia chiudendo con un altro trofeo una straordinaria stagione che aveva già regalato la Promozione. Il 2-0 sullo Sporting Taormina (già promosso nel girone E) ha regalato una storica doppietta alla squadra palermitana di mister Gaetano Vassallo che, arrivato la scorsa estate, è stato protagonista di un’annata da record: “È una soddisfazione immensa dopo un’annata fantastica. Siamo stati in vetta fin dalla prima giornata e la Coppa è stata il coronamento di un sogno. Ce la siamo meritata e guadagnata contro una grande squadra, ma, anche in inferiorità numerica (finale in 9), abbiamo tenuto il campo da grande squadra. Sono contento soprattutto per i tifosi che ci hanno sempre sostenuto e seguito tutto l’anno. Siamo entrati nella storia di Lercara con due vittorie in un anno e, dopo 24 anni, siamo in Promozione e abbiamo vinto la Coppa Sicilia”.

Il gol dopo appena due minuti di Muratore, ottima gara per il centrocampista di categoria superiore, ha messo in discesa il match per l’Albatros Lescara che, pur subendo il ritorno degli avversari, si è difeso, ha resistito anche in dieci dopo l’ingenua espulsione (doppio giallo per proteste) dell’esperto Filippo Pirrotta, poi nel finale doppio giallo anche a Mossa e gol in contropiede di Bisulga: “Non so cosa sia accaduto con Pirrotta, ma l’arbitro avrà avuto le sue motivazioni. Nel secondo tempo però – ha aggiunto il tecnico gialloverde – il direttore di gara non si è dimostrato all’altezza di una finale di Coppa Sicilia. Magari è stata una giornata storta, non condanno la terna ma non hanno fatto una buona gara. Voglio fare, invece, i complimenti allo Sporting Taormina, è una grande squadra”.

Adesso è il tempo di godersi il doppio successo, poi, tra qualche settimana, si potrà cominciare a pensare alla nuova stagione, alla Promozione che l’Albatros Lercara affronterà con mister Gaetano Vassallo in panchina: “Ci sarò al 90%, la società mi ha confermato prima dell’ultima di campionato. Rimarrò – ha ribadito il tecnico - c’è un bellissimo ambiente a Lercara, ringrazio la società, i presidenti Campanella e Lupo e tutti i dirigenti. È stata un’annata fantastica e ci siamo meritati anche questa Coppa”.