1^-Aquila Bafia, Tripi: "Vittoria meritata, ora testa al San Fratello"

Il centrocampista ha commentato il 4-0 sul campo del Furnari: "Aver sbloccato la partita subito ci ha aiutato molto". Successo che vale il primato solitario ma pensiero già rivolto alla prossima gara
09.12.2019 16:03 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
1^-Aquila Bafia, Tripi: "Vittoria meritata, ora testa al San Fratello"

Ha messo il sigillo finale nel rotondo 4-0 dell'Aquila Bafia sul campo del Furnari, in una gara che, insidiosa alla vigilia, si è rivelato più semplice del previsto. Simone Tripi, centrocampista classe 1996, ha chiuso i conti, sancendo quel successo che ha permesso ai biancorossi di isolarsi in vetta al girone C, grazie al contemporaneo pari della Futura Brolo: "Sapevamo che la partita con il Furnari sarebbe stata particolarmente ostica in quanto avremmo dovuto affrontare una squadra che, soprattutto in casa, è molto difficile da battere. Aver sbloccato la partita subito ci ha aiutato molto perché ci ha permesso di gestire senza avere la frenesia di dover fare gol", ha dichiarato il calciatore dell'Aquila, che ha conquistato tre punti d'oro ma, adesso, è chiamato a difendere il primato già dalla prossima difficile sfida. 

"Ci godiamo questa vittoria, che credo sia meritata e da domani testa al San Fratello", ha concluso Tripi, anche perchè sarà il big-match della 12^ giornata. Biancorossi e neroverdi, infatti, sono due formazioni costruite per lottare per il vertice e il San Fratello, quarto con 22 punti, vorrà riscattare l'ultimo ko interno.