1^-Coppa Sicilia: rimonte per S.Alessio e Città di Galati. Avanti la Pgs Luce

Gli jonici eliminano il Real Sud, poker dei mamertini. La Pro Mende batte di misura la Duilia, Sfarandina esagerata a Brolo. Bis di Nuova Azzurra e San Fratello, pari a reti bianche per l'Aquila
10.10.2019 08:51 di Davide Billa   Vedi letture
Pro Mende
Pro Mende

Tante conferme e solo poche novità nelle gare di ritorno del primo turno di Coppa Sicilia, con 16 formazioni messinesi ai nastri di partenza.
Non hanno dovuto faticare molto Aquila Bafia, Sfarandina e Pgs Luce che, dopo i netti successi dell’andata, hanno brillantemente superato il turno. Ai biancorossi, vittoriosi 6-1, è bastato lo 0-0 esterno per eliminare lo Stefano Catania, mentre la formazione di Castell’Umberto, già forte del 3-0 di due settimane fa, ha esagerato e rifilato un largo 7-2 alla Treesse Brolo: doppiette per Cipriano e Galati e una rete a testa per Praticò, Nibali e Mosè per gli ospiti, mentre i rossoblù hanno solo reso meno pesante il passivo con i gol di Barresi e Radici dal dischetto. Tris all’andata e tris al ritorno per i biancoblu di mister Beninato, che hanno eliminato il Saponara: il 3-1 porta le firme di Centorrino, Mamone e Mazzeo, mentre i tirrenici sono andati a segno con Bertino.

Conferma e passaggio del turno anche per la Nuova Azzurra che, con Cucè e Piccolo, si è imposta 2-1 sul Rodì Milici (gol di Puglisi), e per il San Fratello che, alla cinquina dell’andata, ha aggiunto anche il 2-0 nel ritorno contro la Rosmarino: successo su palla da fermo con il rigore di Cortese e la punizione di Caprino.
Basta una rete, invece, alla Pro Mende per conquistare la qualificazione: dopo lo 0-0 di due settimane fa, ci pensa Pagano a siglare il gol che vale l’1-0 sulla Duilia 81. Poker per il Città di Galati, che ribalta così il ko (2-1) dei primi 90 minuti contro la Futura Brolo: doppiette di Parafioriti e Truglio per il 4-0 dei locali. Infine, il primo successo stagionale del Sant’Alessio serve per continuare l’avventura nella competizione: gli jonici riescono a ottenere il pass grazie al 2-0 firmato Galletta e Ponzio, che annullano così la sconfitta per 1-0 subita contro il Real Sud.

I risultati
Stefano Catania-Aquila Bafia 0-0 (and. 1-6)
Pro Mende-Duilia 1-0 (and. 0-0)
Città di Galati-Futura Brolo 4-0 (and. 1-2)
Rodì Milici-Nuova Azzurra 1-2 (and. 2-3)
Saponara-Pgs Luce 1-3 (and. 0-3)
Sant’Alessio-Real Sud Nino Di Blasi 2-0 (and. 0-1)
San Fratello-Rosmarino 2-0 (and. 5-0)
Treesse Brolo-Sfarandina 2-7 (and. 0-3)

In grassetto le squadre qualificate