1^-Gioiosa-Pro Tonnarella: uno 0-0 con poche emozioni

La squadra di mister Bonina resta in vetta ma il Saponara vince e accorcia a -3
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 312 volte
Fonte: ASD Polisportiva Gioiosa
1^-Gioiosa-Pro Tonnarella: uno 0-0 con poche emozioni

Il recupero della prima giornata del girone di ritorno per il Gioiosa finisce con un pari a reti bianche, in casa contro il Pro Tonnarella.
Bonina schiera i suoi con il 4-3-1-2. Munafò a difendere i pali, in difesa ci sono Mondello e Giovenco terzini con Cottone e Rappazzo al centro. I centrocampisti sono Kijera e Pizzo ai lati di Sidoti con Spinella avanzato a supporto delle due punte Laurà e Di Salvo.
Dall'altra parte il Tonnarella propone un 4-3-3, con Celona in porta. Nonaj, Garofalo, Genovese e Bonina compongono il pacchetto arretrato. Catalfamo, Virgilia e Donato a centrocampo. Il tridente é formato da Trifiló e Mirabile larghi con Torre punta centrale.

Nei primi minuti di gioco la partita scivola via spezzettata da numerosi falli. Azioni degne di nota nel primo tempo se ne vedono poche: da segnalare solo al 29' una buona chance per Di Salvo, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma l'attaccante gioiosano spedisce a lato.
Al ritorno in campo Bonina sostituisce Laurà con Letizia e passa a una difesa a tre. Per tutto il secondo tempo le due squadre provano ad attaccare ma nessuna delle due riesce a impensierire più di tanto l'estremo difensore avversario. Bonina prova a scuotere i suoi dalla panchina operando qualche cambio: al 57' sostituisce Spinella con Pino e al 77' entra Patti per Kijera.
La partita scivola via, ma al 92' l'occasione arriva ed è per i padroni di casa: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Di Salvo, su una sponda di Letizia, non riesce a inquadrare la porta.
Termina dunque 0-0 ma la squadra di mister Bonina mantiene un buon vantaggio sulla diretta inseguitrice, il Saponara ora a -3 grazie al successo per 3-1 sulla Nuova Azzurra, e domenica sarà impegnata in trasferta sul campo dell'Aquila Bafia.