1^-Il Pompei ci crede e vince il derby: 3-2 contro l'Atletico Messina

Al Bonanno, Idotta è protagonista con una doppietta nel tris completato da De Tommasi. Per i biancoazzurri, ormai salvi, a segno Tavilla e Galletta
 di Gregorio Parisi Twitter:   articolo letto 496 volte
Esultanza Pompei
Esultanza Pompei

Il Pompei si aggiudica il derby con l'Atletico Messina e ottiene tre punti fondamentali per l'obiettivo playout. Il 3-2 del Bonanno arriva grazie alla doppietta di Saverio Idotta, che apre e chiude le marcature; in mezzo la rimonta ospite con Tavilla e Galletta, con il pari segnato da De Tommasi.

La gara è da subito bloccata, Atletico che ci prova al 5' con Siano che va in rete ma dopo avere commesso fallo; risposta del Pompei affidata a D'Agostino che, da corner, colpisce di testa al 9', sfiorando l'incrocio. Le occasioni latitano fino alla mezz'ora con Siano che prova la fuga ma Basile in presa bassa salva. Ancora l'estremo locale manda in corner con un bel colpo di reni, due minuti dopo, una bella girata di Ghartey, ma tre minuti più tardi è il Pompei a sbloccarla: break a sinistra di Molonia, cross sul secondo palo dove spunta Idotta che insacca il vantaggio. L'Atletico reagisce e sfiora il pari al 41' con Siano che non riesce a risolvere una mischia con il salvataggio della difesa locale, ma al 42' Tavilla sotto porta non perdona e trova il pari. Ancora lui, quasi allo scadere della frazione, manda alto di testa ma si va al riposo sull'1-1.

La ripresa si apre con l'Atletico più propositivo: Morabito non inquadra la porta al 2', un minuto dopo Tavilla brucia Privitera e prova un lob alto. Il Pompei replica con Boncordo, che calcia dopo una mischia su corner, Ghartey salva, ma all'11' Galletta trova il vantaggio ospite con un destro dai 20 metri che si infila all'angolino alla sinistra di Basile. Il Pompei fatica a organizzare una reazione, ma al 20' un lampo di De Tommasi, acciaccato ma regolarmente in campo, fa sfiorare il pari agli uomini di Tuttobene ma la sua girata scheggia la traversa. Trenta secondi dopo Idotta sfiora la doppietta con Terranova bravo a opporsi con i piedi. È il prologo al pari che arriva con De Tommasi che si invola sulla destra e insacca il 2-2 sul primo palo. I ritmi si abbassano e alla mezz'ora il Pompei ribalta: Boncordo serve in profondità Idotta che solo davanti a Terranova non può sbagliare. Raggiunto il vantaggio la squadra locale sembra controllare e non affonda i colpi, l'Atletico prova una reazione con un bel tiro di Pagliaro che sfiora la traversa al 36'. Non succede altro e il Pompei porta a casa tre punti importanti per restare in scia playout.

POMPEI-ATLETICO MESSINA 3-2
Marcatori: 35' pt, 30' st Idotta, 42' pt Tavilla (A), 11' st Galletta (A), 22' st De Tommasi

Pompei: Basile, Privitera, D'Agostino, Vento (27' st M.Bonanno), Boncordo, P.Molonia, Idotta, Grosso, Lo Surdo, De Tommasi (34' st S.Molonia), Micari. A disposizione Tuttobene, Fanara, Nocera, Bonamonte. Allenatore Tuttobene
Atletico Messina: Terranova, Lo Nostro, Cucinotta, Ghartey, Insana, Morabito, Galletta, Calapaj, T.Bonanno, Siano, Tavilla (9' st Pagliaro). A disposizione Interdonato, Sfameni, Mirulla, Bonsignore
Arbitro: Claudio Fortunato Ragusa di Barcellona Pozzo di Gotto