1^-Il punto sui gironi messinesi: risultati, classifiche e marcatori

Nel gir.C frena il Rocca e la Sfarandina resta sola in vetta. Aquila, Virtus Milazzo, Aci S.Filippo e Sporting Taormina preparano gli scontri diretti a suon di vittorie. Primo successo per il Monforte
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 402 volte
Nuova Rinascita-Montagnareale
Nuova Rinascita-Montagnareale

Si divide la coppia in vetta al girone C: il Rocca non riesce a superare l’Orlandina e la Sfarandina non perde l’occasione di isolarsi al comando con 22 punti, +2 sui biancoazzurri. La squadra di mister Cottone conquista il primato solitario grazie alla bella affermazione esterna contro la Proloco S.Ambrogio Cefalù, stesa dalle reti di Salpietro e Praticò, che fissano lo 0-2 finale. Solo 1-1, invece, per il Rocca che, contro i paladini di mister Curasì, pareggiano con il rigore di Onofaro al vantaggio di Incognito.
Frenano anche le inseguitrici con Acquedolci e San Fratello, sempre a braccetto al terzo posto con 17 punti e costrette al pari: gli ambiziosi biancoverdi non vanno oltre l’1-1 casalingo contro la Torrenovese che, a segno con Gioitta, subisce il pari di Iuculano dal dischetto; i neroverdi, invece, vengono fermati sul 2-2 dal Pettineo che, due volte in vantaggio con Dragotto e Scimone, vengono ripresi dalla doppietta di Nicosia. Secondo successo consecutivo per la Castelluccese, che aggancia il quinto posto della Torrenovese dopo la vittoria per 2-0 su un Due Torri sempre più crisi e al quinto ko consecutivo: il rigore di Viglianti e il raddoppio di Rinaldi  lanciano i locali in piena zona play-off, mentre, alle spalle, è sempre minacciosa l’Umbertina, che rifila un secco 4-0 alla Treesse Brolo con Salvatore Franchina, Maniaci e le due reti di Montalbano.
Resta ancora senza vittorie la Futura Brolo che, in casa contro il San Basilio, incassa l’ottava sconfitta di fila: un netto 3-0 per la formazione di Galati che si impone con Eric Campisi, Frisenda e Matteo Serio.

GIRONE C
Castelluccese-Due Torri 2-0
Futura Brolo-San Basilio 0-3
Acquedolci-Torrenovese 1-1
Proloco S.Ambrogio Cefalù-Sfarandina 0-2
Rocca di Caprileone-Orlandina 1944 1-1
San Fratello-Pettineo 2-2
Umbertina-Treesse Brolo 4-0

CLASSIFICA: Sfarandina 22, Rocca 20, Acquedolci, San Fratello 17, Castelluccese, Torrenovese 16,  Umbertina 15, Pettineo 13, San Basilio 12, Proloco S.Ambrogio Cefalù 9, Orlandina 1944 6, Due Torri 5, Treesse Brolo 3, Futura Brolo 1

Nel girone D inizia la settimana che porterà allo scontro diretto tra Aquila Bafia e Virtus Milazzo, ma, intano, le due compagini continuano a vincere e guidare la classifica. I biancorossi di mister La Rocca, primi con 25 punti, piegano con un netto 3-0 esterno la Pro Mende con le reti di Cucinotta e la doppietta di Gabriele Piccolo, che inizia nel modo migliore la sua nuova avventura con la maglia dell’Aquila; stesso punteggio per i rossoblù (secondi con 24 punti) di mister Caragliano che, al “Salmeri”, superano la Nuova Azzurra (in 10 per il rosso al portiere Crinò) con la doppietta di Trimboli, che apre e chiude la gara e, in mezzo la rete di Torre.
In terza piazza si conferma la coppia Milazzo Academy-Nuova Rinascita: i mamertini, con un gol per tempo, prima Milazzo, poi Stagno, regolano 2-0 l’Or.Sa., che resta ultima in classifica, mentre i pattesi travolgono 6-0 il Montagnareale con la tripletta di Spanò e le marcature di Addamo, Siragusano e Saghes. A chiudere la zona play-off, oltre la Nuova Azzurra, ecco il Pro Falcone, che vince di misura sul campo della Duilia con l’1-0 firmato da Furnari, e il Saponara, che, però, pareggia 2-2 in casa del Rodì Milici: padroni di casa due volte in vantaggio con Calabrò (autore di una doppietta), ma raggiunti, prima, dal rigore di Aricò, poi dal definitivo pari siglato da Virgillito. Infine, dopo nove turni, il Monforte brinda al primo successo in stagione grazie al gol di Lisa (0-1) che regala i tre punti sul campo del Furnari.

GIRONE D
Duilia 81-Pro Falcone 0-1
Furnari-Monforte San Giorgio 0-1
Nuova Rinascita Patti-Montagnareale 6-0
Or.Sa. P.G.-Milazzo Academy S.Pietro 0-2
Pro Mende-Aquila Bafia 0-3
Rodì Milici-Saponara 2-2
Virtus Milazzo-Nuova Azzurra 3-0

CLASSIFICA: Aquila Bafia 25, Virtus Milazzo 24, Milazzo Academy, Nuova Rinascita Patti 19, Nuova Azzurra, Pro Falcone, Saponara 14, Pro Mende 13, Duilia 81, Rodì Milici° 10, Furnari, Montagnareale° 6, Monforte San Giorgio 4, Or.Sa. P.G. 1
°una gara in meno

Come nel girone tirrenico, anche nel gruppo E si attende lo scontro diretto che, nel prossimo turno, metterà di fronte Aci San Filippo e Sporting Taormina, al comando con 23 punti. La formazione etnea si conferma in vetta con il 2-0 esterno rifilato al Pisano con Piuma e Lagona, mentre i biancoazzurri vincono con un largo 5-0 sul Pompei che, al “Bacigalupo” non può nulla e si arrende alle reti di Blangiforti, Costanzo, Puglia, Mannino e Torrisi.
Cerca di tenere il passo delle due battistrada, pur a -5, il Piedimonte Etneo, che sbanca il “Marullo” con un gol di Nassi al 92’, che vale lo 0-1 ai danni dell’Atletico Messina. Risalgono, approfittando del ko del Pisano, l’Acicatena e il Santa Domenica Vittoria: i biancorossi etnei superano, con qualche difficoltà, il fanalino di coda S.Alessio che, a fine primo tempo, replica al vantaggio locale di Schilirò con Saglimbeni e il rigore di Bruschetta, ma nella ripresa i padroni di casa ribaltano il risultato ancora con Schilirò, Aleo e Puglisi; i gialloblù, invece, piegano 2-1 il Russo Sebastiano con Modica e Bonaccorso già a segno nella prima frazione, mentre gli ospiti accorciano con Sciuto.
Vittoria e aggancio del Città di Villafranca, che, con il gol di Fugazzotto, batte 1-0 il Valdinisi e si allontana dalla zona calda, così come si avvicina alla salvezza diretta anche l’Aci Bonaccorsi, ora terzultimo dopo il 3-0 sul Randazzo firmato da Costantino (rigore), Scarpignato e Lucà.

GIRONE E
Aci Bonaccorsi-Randazzo 3-0
Acicatena-S.Alessio 4-2
Atletico Messina-Piedimonte Etneo 0-1
Città di Villafranca-Valdinisi 1-0
Pisano Calcio-Aci S.Filippo 0-2
S.Domenica Vittoria-Russo Sebastiano 2-1
Sporting Taormina-Pompei 5-0

CLASSIFICA: Aci S.Filippo, Sporting Taormina 23, Piedimonte Etneo 18, Acicatena 17, S.Domenica Vittoria 16, Pisano 15, Città di Villafranca, Valdinisi 10, Atletico Messina, Russo Sebastiano 9, Randazzo 8, Aci Bonaccorsi 7, Pompei 6, S.Alessio 1