1^-Il punto sui gironi messinesi: risultati, classifiche e marcatori

Gir.C: la Futura rallenta, l'Aquila è prima, la Sfarandina insegue. Gir.D: Nuova Azzurra sola al comando; Pro Mende-Duilia 0-0. Pgs Luce, da 2-0 a 2-2 con il Monforte. Gir.E: batosta per il Giardini
09.12.2019 09:57 di Davide Billa   Vedi letture
Aquila Bafia
Aquila Bafia

Poker e primato: dopo l’11^ giornata l’Aquila Bafia si isola in vetta al girone C grazie al rotondo 4-0 con cui si impone in casa del Furnari, firmato da Rotella (doppietta), Castagnolo e Tripi. I biancorossi vantano così un punto di vantaggio sulla Sfarandina che, con lo stesso risultato, si prende l’atteso derby con l’Umbertina, rimasta da sola ultima in classifica: sblocca Praticò, poi segnano Cipriano, Raineri (rigore) e ancora Cipriano. Biancorossi adesso secondi in virtù del pari della Futura Brolo, bloccata sullo 0-0 dal Città di Galati, mentre va peggio al San Fratello, sorpreso in casa da una Nasitana che vede i play-off: il vantaggio di Calabrese non basta, perché gli ospiti ribaltano il risultato con la doppietta di Salpietro (secondo su rigore), che fissa l’1-2. Un ko, quello dei neroverdi, che permette al Città di Mistretta di agganciarli a quota 22: poker anche per i biancoazzurri che, con Paone, D’Ambra (doppietta) e Di Girolamo, regolano 4-0 la Rosmarino.
In coda, importante pari a reti bianche del Rodì Milici, che blocca il Pro Tonnarella e si tira fuori dalla zona play-out, mentre la Treesse Brolo conquista il primo successo in campionato battendo 2-0 (Bollino e Radice) lo Stefano Catania.

Girone C - 11^ giornata
Furnari-Aquila Bafia 0-4
Città di Galati-Futura Brolo 0-0          
Città di Mistretta-Rosmarino 4-0   
Rodì Milici-Pro Tonnarella 0-0
San Fratello-Nasitana 1-2
Sfarandina-Umbertina 4-0  
Treesse Brolo-Stefano Catania 2-0

CLASSIFICA: Aquila Bafia 27, Sfarandina 26, Futura Brolo 25, San Fratello, Città di Mistretta 22, Nasitana 21, Pro Tonnarella, Città di Galati 14, Furnari 12, Rodì Milici 9, Rosmarino, Stefano Catania 8, Treesse Brolo 4, Umbertina 1

La Nuova Azzurra riscatta subito il ko nel recupero con la Juvenilia, vince il derby con l’Or.Sa. e, con qualche giorno di ritardo, si prende il primato solitario. La squadra di mister Salvo supera 4-1 i rivali grazie al vantaggio di Giuseppe Marcini e, dopo il pari di Garofalo, allunga con Agrì, Torre e Calderone. I barcellonesi salgono a quota 26, mentre la Pro Mende resta a -2 dopo lo 0-0 nello scontro diretto con la Duilia, terza.
Vince e sale in quarta piazza il Casalvecchio, che batte 3-0 la Juvenilia con Smiroldo (doppietta) e Miano e aggancia così a quota 19 il Real Sud, a sorpresa sconfitto in casa dal Saponara. Bonfiglio firma il vantaggio locale, Bertino ribalta tutto con una doppietta, ma Bonamonte risponde di nuovo, prima del 2-3 di Fugazzotto: match che, inoltre, è stato l’occasione per una raccolta fondi per il piccolo Dylan Maceli su iniziativa del club del presidente Curcio. Si avvicina alla zona play-off il Monforte, che si salva al “Despar Stadium”: la Pgs Luce spreca il doppio vantaggio del solito Belfiore (doppietta), facendosi rimontare da Trovato e Marchese. Si porta a -3 dal quinto posto il Sant’Alessio che, con Zagami e Cardia, piega 2-1 l’Academy San Filippo (gol di Faburama), fin qui sempre sconfitto. 
Infine, 1-1 nel derby tra Fiumedinisi e Robur, con Orecchio a segno per i locali e Saglimbeni a siglare la rete ospite. 

Girone D - 11^ giornata
Or.Sa. Promosport-Nuova Azzurra 1-4
Real Sud Nino Di Blasi-Saponara 2-3
Casalvecchio Siculo-Juvenilia 3-0           
Fiumedinisi-Robur 1-1
Pgs Luce-Monforte San Giorgio 2-2
Pro Mende-Duilia 0-0
Sant’Alessio-Academy San Filippo 2-1

CLASSIFICA: Nuova Azzurra 26, Pro Mende 24, Duilia 21, Casalvecchio Siculo, Real Sud Nino Di Blasi 19, Monforte San Giorgio 17, Sant’Alessio 16, Or.Sa. Promosport, Juvenilia, Pgs Luce 14, Fiumedinisi 13, Robur 10, Saponara 9, Academy San Filippo 0

Il derby e big-match del girone E va al Belpasso Fc che batte 2-1 il Calcio Belpasso e accorcia a -1 dalla vetta: Bagnato al 93' firma il gol vittoria dopo il vantaggio locale di Sciacca e l'immediato pari ospite di Crisafulli. Risultato che permette anche ad Aci Bonaccorsi e Militello Val di Catania di salire a quota 24 e ridurre il gap (-3) dalla capolista. Proprio il Militello Val di Catania ha avuto la meglio su un Giardini Naxos che non riesce a trovare equilibrio: un pesante 5-1 che porta le firme di Fisichella e Indelicato (doppietta per entrambi) e Arcidiacono, mentre gli ospiti riducono il passivo con Nicolosi ma a punteggio ormai compromesso.
Brusco stop per il Giardini, che resta sesto, ma con 15 punti viene raggiunto dal Riposto Calcio e si allontana a -8 dalla zona play-off.
 
Girone E - 11^ giornata
Atletico Mascalucia-Castel di Judica 2-2
Belpasso Fc-Calcio Belpasso 2-1
Città di Catania-Aci Bonaccorsi 0-5
Mascalucia-Zafferana 1-0
Militello Val di Catania-Giardini Naxos 5-1
Pedara-Riposto Calcio 1-3
Rsc Riposto-Leo Soccer 3-2

CLASSIFICA: Calcio Belpasso 27, Belpasso Fc 26, Aci Bonaccorsi, Militello Val di Catania 24, Rsc Riposto 23, Giardini Naxos, Riposto Calcio 15, Città di Catania, Castel di Judica 14, Mascalucia 12, Atletico Mascalucia 10, Zafferana 8, Olimpia Pedara, Leo Soccer 2