1^-Il punto sui gironi messinesi: risultati, classifiche e marcatori

Gir.C: Vincono Sfarandina e San Fratello, pari tra Aquila e Futura. Gir.D: La Pro Mende in vetta; Nuova Azzurra ko con la Duilia. Giornata amara per Pgs Luce e Juvenilia. Gir.E: tris del Giardini
20.01.2020 10:39 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Duilia
Duilia

Vincono solo le prime due, ma non basta per parlare di allungo decisivo. Valori ancora in equilibrio nel girone C, con cinque squadre in sei punti. Comanda sempre la Sfarandina, che regola con un netto 5-1 il Rodì Milici: Nibali, Cipriano e Praticó indirizzano la sfida, Gabriele Torre accorcia, ma altre due reti di Cipriano (una su rigore) completano la goleada. A meno 1, c’è il San Fratello, che ha superato 3-1 il Pro Tonnarella: doppietta di Calabrese e rete di Caprino, prima del gol ospite di Impalà. In parità (1-1) lo scontro diretto tra Aquila Bafia e Futura Brolo, con Castagnolo che porta in vantaggio i locali e Zingales che risponde per i gialloblu, ma non ne approfitta il Città di Mistretta, bloccato sempre sull’1-1 dalla Treesse. Nunnari firma il vantaggio brolese, Serio pareggia e poi gli amastratini vengono graziati da Bollino che sbaglia un rigore.
Si avvicina la Nasitana, ora a -3 dai play-off: basta un rigore di Salpietro per avere la meglio del Città di Galati, raggiunto a quota 21 dal Furnari, che in rimonta batte la Rosmarino. Ospiti due volte in vantaggio con La Spisa, i giallorossi rispondono con il rigore di Puleo, poi Messina e altre due reti di Puleo, che valgono il sorpasso; nel finale anche La Spisa firma la personale tripletta. Tre punti d’oro anche per lo Stefano Catania, che regola 3-0 il fanalino di cosa Umbertina: il rigore di Giambó apre le marcature, quindi vanno a segno Genovese e Di Luca Cardillo.

Girone C - 3^ giornata di ritorno
Furnari-Rosmarino 4-3
Aquila Bafia-Futura Brolo 1-1
Nasitana-Città di Galati 1-0
San Fratello-Pro Tonnarella 3-1
Sfarandina-Rodì Milici 5-1
Stefano Catania-Umbertina 3-0
Treesse Brolo-Città di Mistretta 1-1

CLASSIFICA: Sfarandina 38, San Fratello 37, Aquila Bafia 34, Città di Mistretta 33, Futura Brolo 32, Nasitana 29, Città di Galati 21, Furnari 21, Pro Tonnarella 18, Stefano Catania 15, Rodì Milici 13, Rosmarino 11, Treesse Brolo 6, Umbertina 4

La 16^ giornata segna il sorpasso in vetta nel girone D. La Nuova Azzurra cade sul campo della Duilia e la Pro Mende non perde l’occasione di prendersi il primo posto.
La formazione barcellonese cede 2-1 contro i mamertini, a segno con Iarrera e Dushkaj (rigore), dopo il momentaneo pari di Marcini che fallisce anche un rigore. I luciesi, invece, si impongono di misura grazie ad Antonio Torre, che firma l’1-0 sul Casalvecchio. Riesce a tenere il passo il Real Sud che, sempre per 1-0, supera la Juvenilia con una rete di Bonamonte, mentre lo stop del Casalvecchio favorisce il Sant’Alessio, ora a -3 dai play-off. Derby jonico emozionante, con gli ospiti sullo 0-2 con Olivero e Arigò, quindi la Robur pareggia con Caserta e Lo Turco, ma ci pensa Galletta a sancire il definitivo 2-3.
Balzo in avanti del Fiumedinisi, che supera e aggancia il Monforte San Giorgio: 2-0 firmato Simone D'Angelo e Joseph Caminiti. Squadre a quota 23 come l’Or.Sa, che batte 2-1 la Pgs Luce: Materia e Di Salvatore (rigore) portano avanti i locali, mentre non basta agli ospiti la rete del solito Belfiore. Infine, importante successo per il Saponara, che si avvicina alla zona salvezza con il poker sull’Academy San Filippo: Fugazzotto apre e chiude il 4-1, in mezzo il pari di Conteh e le reti di Paolo Molonia e De Tommasi.

Girone D - 3^ giornata di ritorno
Or.Sa.-Pgs Luce 2-1
Real Sud-Juvenilia 1-0
Robur-Sant’Alessio 2-3
Saponara-Academy San Filippo 4-1
Duilia-Nuova Azzurra 2-1
Fiumedinisi-Monforte San Giorgio 2-0
Pro Mende-Casalvecchio Siculo 1-0

CLASSIFICA: Pro Mende 36, Nuova Azzurra 35, Duilia 31, Real Sud Nino Di Blasi 29, Casalvecchio Siculo 28, Sant’Alessio 25, Monforte San Giorgio 23, Or.Sa. Promosport 23, Fiumedinisi 23, Pgs Luce 21, Juvenilia 14, Robur 14, Saponara 13, Academy San Filippo 3

Dominano le squadre di Belpasso nel girone E. L’Fc cala il tris contro l’Atletico Mascalucia con Di Mauro, Lupo (rigore) e Ravalli, mentre il Calcio Belpasso viola 4-2 il campo del Riposto Calcio: al vantaggio locale di Sapienza, la vice capolista risponde con Tirri, Calì e Nicolosi, quindi accorcia Scandurra, ma il poker porta la firma di Micalizzi. Terzo posto per l’Aci Bonaccorsi, che vince di misura (1-0 di Arena) sulla Rsc Riposto, superato in classifica. A chiudere la zona play-off il Militello Val di Catania, che batte 2-0 lo Zafferana con Arcidiacono (rigore) e Indelicato.
Successo anche per il Giardini Naxos che, con Orefice e Napoli (doppietta), supera 3-1 il Leo Soccer (Kelly), sempre più ultimo.

Girone E - 3^ giornata di ritorno
Giardini Naxos-Leo Soccer 3-1 
Aci Bonaccorsi-Rsc Riposto 1-0
Pedara-Mascalucia 2-1
Città di Catania-Castel di Judica 2-0
Riposto Calcio-Calcio Belpasso 2-4
Militello Val di Catania-Zafferana 2-0
Belpasso Fc-Atletico Mascalucia 3-0

CLASSIFICA: Belpasso Fc 41, Calcio Belpasso 40, Aci Bonaccorsi 37, Rsc Riposto 35, Militello Val di Catania 34, Riposto Calcio 24, Giardini Naxos 22, Castel di Judica 17, Città di Catania 17, Atletico Mascalucia 13, Mascalucia 12, Zafferana 12, Olimpia Pedara 9, Leo Soccer 5